Credit: Rovigo Orange

Nella giornata di ieri è andata in scena la prima giornata di campionato per le squadre venete di Rovigo e Villa Imperiale che le ha viste avversarie dando luogo ad un derby tutto veneto senza esclusione di colpi. Partita bellissima dal punto di vista agonistico, tante le occasioni da goal, forse un po’ di sfortuna e poco cinismo hanno caratterizzato questa prima gara delle ragazze rodigiane, finita in parità con il risultato di 3-3: le ragazze arancioni vanno subito in vantaggio grazie ad un tiro ben piazzato di Cintia Pereira. Poi all’11’ ed al 12’ arriva l’uno due delle ospiti, prima con Salvador, poi con l’ex rodigiana Troiano. Nella ripresa al 3’ Dayane Da Rocha pareggia il risultato(2-2), ma al 4′ Balardin riporta avanti le padovane. A 5’ minuti dalla fine Filomena Othmani consente al Rovigo Orange di pareggiare definitivamente il conto. 
A parlare al termine della gara è stato il portiere delle ragazze rodigiane che ai microfoni di “Any Given Sunday” ha dichirato ” Bellissimo derby anche se sicuramente abbiamo fatto tanti errori. La stanchezza, la preparazione e la tensione per la prima di campionato si sono fatti un po’ sentire. Dobbiamo metterci a lavorare tanto come abbiamo sempre fatto. Per quanto riguarda la prossima partita col Pescara, noi andiamo là per vincere!”. Il Rovigo dunque ritornerà in campo domenica 2 ottobre in casa del Pescara Femminile (capoclassifica) per la seconda giornata di campionato.

ROVIGO ORANGE – VIP  3-3 (1-2 p.t.) 

ROVIGO ORANGE: Grandi, Iturriaga, Da Rocha, Pereira, Buzignani, Costa, Saraniti, Othmani, Lorrai, Tonon, Pinto, Nagy. All. Marcio Santos

VIP: Carturan, Troiano, Salvador, Bernadelle, Jimenez, Carollo, Balardin, Caballero, Giacò, Garcia, Valenzano, Verdù. All. Giorgi

MARCATRICI: p.t 3’12” Pereira (R), 11’17” Salvador (V), 12’29” Troiano (V), s.t. 3’40” Da Rocha (R), 4’23” Balardin (V), 15’50” Othmani (R)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here