Il prossimo 9 ottobre partirà il torneo di calcio a 5 di Serie A2.
Presente sarà la Salernitana Femminile 1970,  la truppa allenata dal confermato coach Massimiliano Lanteri disputerà il torneo a carattere nazionale per il nono anno di fila.
Nei giorni scorsi, il club presieduto da Domenico Pizzicara, ha annunciato la permanenza in blocco del gruppo che lo scorso anno ha raggiunto i play-off promozione.
Svelati i nomi delle quindici calcettiste dell’organico granata, seguito dalla team manager Raffaella Di Bello, per la stagione 2022-2023.
Rimarranno a Salerno i portieri Iannello e Lamberti oltre a 13 calcettiste di movimento.
Conferme per Di Martino, D’Angelo, Lisanti, Tirozzi, Palumbo Cito, Cilia, Gigante, Carratù, Gonsaelez, Lembo e le sorelle Giuliano.
Non ha nascosto la sua felicità il direttore sportivo Francesca De Santis che ha dichiarato:
“Sfido chiunque a trovare una società di calcio o calcio a 5 (maschile, femminile, dilettantistica o professionistica) che abbia confermato in blocco la rosa della passata stagione.
Questo mondo, tra arrivi e partenze, con ragazze che in 3 anni cambiano 5 squadre, è così lontano da quando nel lontano 1989 ho iniziato.
La mia mente va indietro: dal 1998 al 2008 la Salernitana Femminile ha disputato ben 11 campionati di serie B con le stesse ragazze ed oggi stiamo provando a riproporre il modello del passato.
Oggi che sono passata dall’altra parte, come dirigente, provo ad inculcare alle ragazze i nostri valori: rispetto, attaccamento ai colori, amore per la maglia nel segno della continuità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here