Lo Sky match della quinta giornata di Serie A Puro Bio, tra Psb Irpina e Vis Fondi, viene deciso da una rete all’ultimo di Ribeirete. Dopo un buon primo tempo delle padrone di casa, il Fondi recupera lo svantaggio, ma viene tutto vanificato dalla giocata vincente della brasiliana. Una sfida equilibrata, quella tra le due squadre neopromosse, che ha visto trionfare l’Irpinia. Le ragazze di mister Battistone ottengono la loro seconda vittoria stagionale, mentre per il Vis Fondi si tratta della quinta sconfitta consecutiva, rimanendo ancora fanalino di coda della classifica insieme al Pelletterie. Nella prossima giornata di campionato l’Irpinia sarà attesa in trasferta in Puglia, contro lo Statte, mentre il Fondi ospiterà il Bitonto.

La Gara: L’Irpinia parte subito forte trovando, con Matijevic e Braccia, il doppio vantaggio nel primo tempo. La Vis Fondi, ancora a caccia dei primi punti stagionali, non demorde e nella ripresa ricalibra l’incontro, prima con la rete di Caciorgna, poi al 15′ trova il goal del pareggio firmato da Jessica Will. Nel finale è una prodezza dell’ex Molfetta, Patricia Ribeirete, a soli due minuti dal suono della sirena, a decidere la gara e a regalare tre punti preziosi alle campane. Rimane beffato il Fondi, nonostante un ottimo secondo tempo, sono ancora zero i punti in classifica.

PSB IRPINIA-VIS FONDI 3-2 (2-0 p.t.)
PSB IRPINIA: Falconi, Matijevic, Ribeirete, Pugliese, Ziero, Gaeta, Braccia, Aresu, Grecia, Ficeto, Macchiarella, Macchia. All. Battistone

VIS FONDI: Iarriccio, Caciorgna, Guercio, Loth, Oliveira, Pacchiarotti, Popolla, Zomparelli, Will, Reganato, Diaz, Di Sauro. All. Cibelli

MARCATRICI: p.t. 3’27” Matijevic (I), 17′ Braccia (I), s.t. 4’30” Caciorgna (V), 15’31” Will (V), 17’57” Ribeirete (I)

AMMONITE: Ziero (I), Loth (V), Guercio (V)

ARBITRI: Saverio Carone (Bari), Luca Petrillo (Catanzaro), Gennaro Cefalà (Lamezia Terme) CRONO: Pasquale Crocifoglio (Napoli)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here