Photo Credit: FC Lumezzane Women

Il Lumezzane Women, dopo il successo ottenuto nel primo turno del Girone 15 di Coppa Italia Serie C contro il Real Meda, di prepara a scendere in campo domenica ospitando, nel tredicesimo turno di campionato, il Padova.

Tuttavia, la squadra allenata da Nicoletta Mazza, dopo aver preso Lucrezia Salimbeni e Guya Vavassori, ha dovuto salutare tre componenti del gruppo valgobbino. La società ha infatti annunciato che Maruša Sevšek, Anita Prederi e Laura Dolfini lasciano il club lumezzanese durante la sessione di mercato invernale.

Maruša è una centrocampista slovena classe ’95 ed era approdata in terra valgobbina a settembre dopo aver giocato lo scorso anno con la divisa dello Spezia. Anita è anch’essa una centrocampista nata nel 2003 e giunta anche lei in questa stagione al Lume, mentre Laura è un difensore classe ’92 ma, a differenza di Sevšek e Prederi, dice addio alla divisa rossoblù dopo tre stagioni e quattro gol.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.