La società della Roma calcio femminile è sempre attenta sul mercato per sopperire alle esigenze della squadra e per valutarne la possibilità di miglioramento ed è così che annuncia, a stagione in corso, l’arrivo della centrocampista albanese Greis Domi. La talentuosa e appena ventenne (30 ottobre 1998) calciatrice arriva in prestito dalla Fiorentina Women’s FC. Conosciamola.

Greis, a che età hai cominciato a giocare a calcio e come son stati i tuoi inizi?
“Ho iniziato a giocare a calcio all’età di 8 anni con i maschietti dell’Aglianese, successivamente sono passata alla squadra femminile della Real Aglianese in cui ho giocato inizialmente in primavera e a 14 anni in serie c. L’anno dopo mi ha chiamata la Fiorentina e ho giocato tre anni in primavera e due in prima squadra dove ho esordito in serie A ed in Champions League.

In Albania il calcio femminile è diverso da qui?
“Si è diverso. Diciamo che il movimento in Albania, rispetto all’Italia, è ancora un po’ indietro, ma è comunque in progressivo sviluppo.
Ho giocato sia nella nazionale under 19 che nella nazionale maggiore e ho disputato gare ufficiali per la qualificazione agli Europei. In più, con la maggiore, ho anche fatto le qualificazioni ai mondiali.”

Che ruolo ricopri e che tipo di giocatore sei?
“Sono una centrocampista, mediano davanti alla difesa. Mi piace gestire i palloni, lanciare sulle fasce e fare gli assist.”

Cosa ti ha spinto a prendere la decisione di venire alla Roma cf?
“Ho scelto di vestire in giallorosso perché le ragazze sono un gruppo molto unito, una squadra che gioca l’una per l’altra. Loro, come la società, mi hanno accolta a braccia aperte e io cercherò di dare il mio contributo al meglio per arrivare più in alto possibile in classifica. Ringrazio la Fiorentina per avermi dato questa possibilità accordandomi il prestito.”

Che cosa ti aspetti da questa nuova avventura?
“Sono felice, grande è la voglia di ripartire e riprendere a giocare. Innegabile anche la mia volontà, il mio desiderio, di mettermi alla prova con questa esperienza da vivere fuori. Darò il massimo da qui a fine stagione”

Cosa fai nella vita oltre a giocare a calcio. Hai degli hobby?
“Ho fatto due anni di corso Sala-Bar a Montecatini e l’anno scorso ho preso la qualifica professionale, ho lavorato sia come barista che come cameriera… Al momento gioco solo a calcio, ma appena mi integrerò meglio a Roma cercherò di trovarmi qualcosa da fare.”

Benvuta Greis. Già sabato c’è l’importante impegno di coppa Italia. Impazienti di vederti in campo!

Credit Photo: Roma Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here