Photo credit: Empoli FC

Nuovo giorno, nuovo arrivo in casa Samp. La new entry, ufficializzata dalla società blucerchiata lo scorso 25 luglio, è Aurora De Rita, difensore classe ’99 proveniente dal “neonato” Parma Calcio Femminile. Calciatrice dalla notevole esperienza in Serie A e B con la maglia dell’Empoli Women, la giovane pontederese ha accumulato ben 50 presenze nelle ultime quattro stagioni, mettendo a segno un totale di due reti. Numeri niente male per un’atleta che saprà sicuramente dimostrarsi all’altezza di questa nuova sfida professionale.

I primi rumors su un suo ipotetico arrivo all’ombra della Lanterna risalgono alla prima settimana di giugno e, a quanto pare, la Samp ha puntato forte su di lei, aspettando il momento giusto per chiudere la trattativa. Dopo gli addii di Giulia Bursi e Debora Novellino, l’arrivo della De Rita risulta fondamentale per rinforzare e ridisegnare il reparto difensivo blucerchiato. Senza dubbio, la dimestichezza con il campionato acquisita negli ultimi anni permetterà alla calciatrice toscana di ambientarsi senza troppi problemi nella nuova realtà calcistica, adattandosi rapidamente al sistema di gioco di mister Cincotta.

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Essendo stato, in passato, responsabile della rubrica sportiva presso LiguriaToday, ho avuto la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.