Allo stadio Artemio Franchi, l’Inter si qualifica per la semifinale di Coppa Italia TIM VISION. Le viola vincono 1-0, ma i due gol messi a segno da Møller e Bartonova nel match di andata regalano all’Inter il passaggio del turno.

La prima occasione interessante del match è al quinto minuto con Tarenzi che sfrutta un calcio piazzato di Pandini e manda sopra la traversa. Al quarto d’ora ci provano le padrone di casa con un tiro da fuori di Neto, ma Gilardi para senza problemi. Al 24′ l’Inter prova a sorprendere dalla distanza con Pandini, ma Schroffenegger ci va in sicurezza. La Fiorentina trova il gol del vantaggio con Quinn di testa al 38′. Allo scadere, le nerazzurre provano a sfruttare il vento a favore con Alborghetti su punizione, ma la palla termina fuori.

All’inizio della seconda frazione di gioco, l’Inter ha una grande occasione con Marinelli che si accentra dalla sinistra e calcia rasente al palo. Al 62′ Rincón ci prova su punizione, ma la palla termina alta. Dopo pochi minuti le nerazzurre si rendono pericolose con un colpo di testa della neoentrata Mauro, ma l’occasione più nitida è al 66′ con Marinelli, che viene respinta da Schroffenegger. Al 73′ un errore difensivo mette in porta Sabatino, ma Gilardi non si fa sorprendere. La Fiorentina centra il palo all’80’ con Clelland e Beatrice Merlo salva la ribattuta sulla linea. Il match termina 1-0 per le viola, con la qualificazione dell’Inter.

FIORENTINA-INTER 1-0

Marcatrici: 36′ Quinn

FIORENTINA: 71 Schroffenegger, 2 Cordia (46′ Monnecchi 17), 5 Tortelli, 8 Neto (73′ Clelland 26), 9 Sabatino, 11 Vigilucci, 14 Middag (65′ Adami 7),  16 Quinn, 22 Baldi (84′ Kim 19), 25 Thøgersen, 30 Zanoli.
A disposizione1 Öhrström, 21 Forcinella, 27 Pastifieri, 31 Bartolini, 35 Mani.
AllenatoreAntonio Cincotta

INTER: 12 Gilardi; 8 Brustia (74′ Merlo 13), 14 Kathellen, 19 Alborghetti, 6 Bartonova; 18 Pandini, 22 Catelli, 93 Rincón; 16 Møller (60′ Mauro 29), 7 Marinelli, 27 Tarenzi.
A disposizione: 1 Aprile, 9 Baresi, 17 Debever, 23 Auvinen, 24 Pavan, 25 Gallazzi, 30 Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

Arbitro: Matteo Gualtieri (sez. Asti)

Recupero: 0, 3

Ammonite: 20′ Pandini

Credit Photo: Federico Fenzi