Le ambizioni di questa società sono molto chiare: tentare di fare un ottimo campionato vedendo dalla distanza quel sogno chiamato Serie C.

L’Area Calcio Alba Roero, società militante nell’Eccellenza Piemonte, sta mettendo a segno qualche colpo da 90 puntando su un ibrido tra giovani di grandi prospettive e giocatrici con alle spalle una grande esperienza capaci dare un apporto alla squadra fin da subito.

Dopo i primi rinnovi, come quello di Ilaria Giraudo e Stephanie Flou, il primo doppio colpo l’hanno registrato con gli arrivi di Asia Aloi e Martina Gallo. La prima ha passato l’ultima stagione tra le fila del Canelli, squadra militante in Serie C, e passa all’Alba Roero in prestito dalla Juventus. La giocatrice classe 2003 è sempre stata un valore aggiunta delle formazioni giovanili della squadra bianconera dove ha dimostrato tutte le sue qualità. Il secondo acquisto è quello di Martina Gallo, centrocampista di grande qualità, vanta una grande esperienza tra B e C. Per il mister andrà a costituire il perno del centrocampo da cui far passare tutti i palloni per ridistribuirli alle compagne nei migliori dei modi.

Altri due acquisti ufficializzati dalla società piemontese: nella giornata di lunedì hanno firmato per le giallonere Glorija Georgieva e Simona Cavallo. Glorija è una calciatrice ex Juventus e Torino FC, annata 2005 ed ottimo prospetto per il futuro. Il secondo arrivo è anche lei una giovanissima, classe 2004, e proviene anche lei dalla Vecchia Signora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here