lnd-femminile-generico-campo-eccellenza-dilettanti

Nella quinta giornata di ieri dal sapore decisamente primaverile nonostante il calendario dica il contrario, l’Eccellenza lombarda vede momentaneamente sul podio della classifica le seguenti squadre: al primo posto la Polisportiva Monterosso che guida con 15 punti a seguito della vittoria sul Crema 1908 per 2-0. Segue il Doverese con 13 punti e la vittoria portata a casa sul 3Team Brescia per 6-1. Infine al terzo posto troviamo il Calcio Lecco 1912 con ben 12 punti e 1-0 portato a casa sulla squadra di Lesmo.
Spostiamoci ora in Emilia Romagna, girone A: il Modena C.F. si ritrova in vetta alla classifica con 12 punti vincendo per 1-0 sul Besurica, seguito dalla Sammartinese Femminile anch’essa con 12 punti portati a casa finora insieme alla vittoria sul Fraore per 1-0.
Girone B: é andato in scena il match tra le prima della classe ovvero Fossolo 76( che ora domina con 12 punti) e la Union Sammartinese( che la segue con 9 punti), conclusosi per 1-0 a favore delle prime in classifica.
E ora il Piemonte, Girone A: prima in classifica il Torino Women con 6 punti avendo battuto in questa seconda giornata di Eccellenza piemontese il Pianezza con l’incredibile risultato di 12-1. Ancora più strabiliante la seconda in classifica il Novara Women( anche lei con 6 punti) che porta a  casa una vittoria per 15-0 ai danni del Vercelli Woman.
Girone B: prima posizione il Foot Ball Club Rivese con 6 punti e la vittoria per 4-0 sul Piossasco, segue Area Calcio Alba Roero anch’essa con 6 punti e la vittoria per 4-1 sul Racco 86.
Ci spostiamo nel nord-est e iniziamo dal Veneto, girone A : la Real San Massimo batte per 7-0 la Union Voltaroncaglia e vola in vetta alla classifica con 6 punti. Segue, sempre con 6 punti il Cadore che batte 2-1 il Gordige.
Girone B: Dolomiti Bellunesi prime in classifica con 6 punti battendo per 3-1 il Femminile Lady Maerne, segue con 4 punti il Saronecaneva battendo per 7-0 la Carbonera.
Restando ad est vediamo ora l’Alto Adige: il Südtirol domina la classifica con 9 punti battendo il Sciliar Schlern per 9-0. Segue Isera con 7 punti pareggiando per 1-1 con Riva del Garda.