Dodicesima giornata di Campionato Eccellenza lombardo che anche questa settimana non prevede sostanziali cambiamenti sul podio: prima della classe resta la Polisportiva Monterosso, che questa settimana porta a casa 33 punti e la vittoria per 3-2 con la Casalmartino. In seconda posizione abbiamo la Doverese con 30 punti e la schiacciante vittoria per 6-1 sul Sedriano. In terza posizione ancora il Calcio Lecco 1912 con 26 punti ma questa volta non la spunta con il Crema 1908 che porta a casa la vittoria  1-0.

Andiamo ora sul versante veneto, girone A: anche qui ritroviamo le stesse squadre di settimana scorsa con la Real San Massimo in testa alla classifica e 21 punti portati a casa ma porta a casa anche una sconfitta poichè ha perso per 3-2 contro Le Torri. Al secondo posto abbiamo ancora la Villafranchese che vince per 2-0 con la Voltaroncaglia portandosi a casa anche 19 punti.
Girone B: nessun cambio in prima posizione dove ritroviamo la Bassanese con 20 punti e la vittoria per 2-1 sulla Saronecaneva mentre in seconda posizione ecco la novità del Virtus Padova che con 16 punti si porta a casa anche la bella vittoria per 4-1 sulle Dolomiti Bellunesi.

Spostiamoci ora in Piemonte, girone A: stesso copione di settimana scorsa che prevede l’Alessandria W in prima posizione con 19 punti e l’incredibile vittoria di 8-0 sul Pianezza. In seconda posizione troviamo ancora la Bulé Bellinzago che si porta a casa 18 punti e anche lei incornicia una strabiliante vittoria di 7-1 sul Cit Turin Lde.
Girone B: nulla di cambiato da settimana scorsa dove domina la Femminile Juventus Torino con 21 punti ma questa settimana nulla di nuovo da segnalare in quanto era per lei giornata di riposo. Al secondo posto abbiamo invece la Moncalieri Calcio 1953 anch’essa con 21 punti in saccoccia e la vittoria di 7-0 ai danni della Musiello A.C. Saluzzo.

Infine andiamo sul lato Trentino Alto-Adige in cui troviamo pochi cambiamenti nella classifica: al primo posto svetta ancora la Südtirol con 28 punti e la vittoria per 2-0 sulle Neugries, in seconda posizione troviamo ancora l’Azzurra San Bartolomeo che si porta a casa 23 punti e la vittoria per 4-3 sulla Brixen Obi. Cambia invece la terza posizione nella quale troviamo la novità dell’Isera che con la strabiliante vittoria per 7-0 sulle Riffian Kuens si porta a casa anche 23 punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here