Sconfitta amara per il Crema, che cade in casa contro la Polisportiva Oratorio 2B per 3-2.

Le cremine al 22′ passano in vantaggio: sugli sviluppi di un corner, la sfera arriva a Pedrini la mette al centro per Stefania De Nardi che stacca e di testa mette la palla alle spalle di Balestrieri.
Il Crema cerca il raddoppio, ma al 32′ la 2B trova il pareggio: cross al centro di Federica Sturdà che nessuno tocca, la palla picchia sul terreno bagnato e manda fuori giri Uggè. Le bianconere non ci stanno e quattro minuti dopo vanno ancora avanti con Beatrice Turrini che va in pressione su Balestrieri e devia in rete il tentativo di rinvio.

La formazione di Valter Sangiorgio rivede al 53′ il nuovo pari: Jessica Del Viscio si gira in un fazzoletto e trova una parabola imparabile per Uggè. Passano pochi minuti e Francesca Lobina approfitta di una palla vagante all’interno dell’area cremina, anticipare l’uscita di Uggè e piazza il sorpasso della 2B. Il Crema cerca in tutti i modi la rete del 3-3 con Pedrini, Pernigoni, Turrini e Basciu, ma le parate di Balestrieri consegna alle lecchesi una vittoria importante.

Questa sconfitta è molto amara per le ragazze di Elena Calderola, perché, dopo nove giornate del girone lombardo di Eccellenza, scendono in undicesima posizione con sei punti.

Domenica prossima il Crema andrà in casa della capolista Polisportiva Monterosso, che domenica ha osservato il suo turno di riposo.

Photo Credit: Instagram Crema 1908 Women

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here