Il Lumezzane Women si aggiudica il derby bresciano della trentesima giornata girone lombardo Eccellenza, battendo per 2-1 una 3Team Brescia Calcio che ha saputo tenere testa ad una delle formazioni che si stanno giocando la promozione in Serie C. Vittoria pesante per le ragazze di Giovanni Brusa che restano al primo posto insieme al Vittuone.

Prima occasione del match al 3’ minuto di gioco, quando Mascanzoni, dal limite, spara di destro, ma finisce alta. Le azzurre di mister Zuccher iniziano subito a premere le valgobbine, e al 10’ vanno vicine al vantaggio, ma il destro a giro di Pedemonti e parato da Picchi. Per le rossoblù le notizie diventano meno positive, quando al 20‘ Francesca Ronca è costretta a uscire per infortunio, al suo posto entra Martino.

Il Lumezzane Women sceso in campo oggi

Al 23’ si vede il Lume con un’azione personale sulla sinistra di Massussi che arriva davanti a Melzani, l’estrema difensore casalinga, però, sventa la conclusione della valgobbina. Sul ribaltamento di fronte Pagnoni serve Pedemonti, ma il suo sinistro è nettamente a lato. Al 28’ Mascanzoni sfrutta un errore difensivo lumezzanese, per fortuna Picco riesce a bloccare il suo sinistro. Alla mezz’ora calcio d’angolo di Forelli, Dolfini al volo colpisce il destro e mette la palla alle spalle di Melzani, portando il Lume in avanti. Due minuti dopo rossoblù ad un passo dal 2-0, quando Camilla Ronca, su suggerimento di Capelloni, tenta un diagonale sinistro che finisce alto. Al 34’ punizione sulla sinistra di Capelloni, Melzani si salva in angolo. La 3Team ci prova al 35’ con un poazzato dai 25 metri di Mascanzoni, Picco evita alle padrone di casa la gioia del pareggio. A tre minuti dalla fine del primo tempo Martino cerca di testa, su corner di Camilla ronca, il raddoppio ospite, solo che la palla colpisce la traversa e da fuori.

Inizia la ripresa e Licari ha il sinistro dell’1-1, Picco compie una gran parata. Ma anche il Lume non scherza, perché al 59’ Melzani, con un bager, evita a Martino, con un tiro cross dalla destra, il second gol rossoblù. Al 62’ altro legno colpito da Camila Ronca, quando il suo destro a giro centra, per la seconda volta, la traversa. Un istante dopo Santoro, appena entrata, prova a concludere dalla distanza, ma Melazni c’è.

La 3Team Brescia Calcio scesa in campo oggi

La 3Team resta in partita grazie alla fortuna e alle prodezze di Melzani: al 70’ Messali, a due passi dalla linea di porta, prende il palo, e qualche secondo dopo Santoro viene ipnotizzata dalla numero uno azzurra. Ciò scaturisce il gol del pareggio: al 73’ Romele, sugli sviluppi di un corner, fa secca Picco con un colpo che piazza alle spalle di Picco. Le valgobbine cercano a reagire, e al 78’ Messali ha il destro del 2-1, con la sfera che esce. A sette minuti dal 90’ angolo di Martino, la palla arriva a Dolfini che di testa piazza il suo secondo gol nel match e il sorpasso lumezzanese. Ma se le ospiti non riescono a concludere il match il merito è sempre di Melzani, la quale, all’89’, salva sulla linea il tiro di Santoro. Al 91’ Martino cerca il tris rossoblù, Melzani la manda in angolo. Dopo un minuto, Raza fischia la fine, e il Lume, dopo tanta sofferenza, può festeggiare.

3TEAM BRESCIA CALCIO: Melzani, Gallesi, De Giglio (52’ Algisi), Belussi (63’ Sisti), Leali, Pasotti (79’ Piona), Pagnoni (63’ Vacchi), Romele, Licari (68’ Ferrari), Mascanzoni, Pedemonti. A disp: Diana, Rossini, Sirelli. All: Zuccher.
LUMEZZANE WOMEN: Picco, Forelli, Massussi, Locatelli, Dolfini, Cirillo, Zamarra, Mottinelli, Camilla Ronca (63’ Santoro), Capelloni (52’ Messali), Francesca Ronca (20’ Martino). A disp: Cancarini, Rota, Vallante, Brocchetti, Moraschi. All: Brusa.
ARBITRO: Raza di Brescia.
MARCATRICI: 30’ e 83′ Dolfini (LUM), 73’ Romele (3Team).
NOTE. Spettatori: circa 75. Recuperi: 0’ e 2‘.

Photos Credit: Elia Soregaroli

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.