Un anno pieno di novità per il calcio femminile italiano a cui viene data l’opportunità di essere presenza costante all’interno della Figc . Per la prima volta nella storia del calcio femminile italiano quattro donne entrano a far parte del Consiglio Federale Figc coordinato dal neo presidente Gabriele Gravina . Le quattro donne selezionate in rappresentanza del calcio femminile italiano sono: Sara Gama , capitano della Juventus e della Nazionale , eletta in rappresentanza dell’ A.I.C. , Zoi Gloria Giatras , difensore del Sassuolo che prende parte al Consiglio Figc in qualità di allenatrice ,l’architetto Maria Rita Acciardi , già sindaco e assessore calabrese eletta come Consigliere Federale Area Sud e infine l’avvocato di diritto penale Stella Frascà eletta Consigliere Nazionale.
Inoltre il Collegio di Garanzia del CONI ha accolto il ricorso presentato dalla Figc pertanto a partire da quest’anno è proprio la Federazione Italiana Giuoco Calcio ad organizzare i campionati di serie A e serie B di calcio femminile.
Insomma un campionato iniziato nel migliore dei modi e che lascia sperare nel giusto riconoscimento tanto atteso e sperato del calcio femminile italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here