Credit: Figc

I club del campionato Primavera nello scorso week-end sono scese in campo per la terza giornata.
Nel campionato Primavera 1il Tavagnacco regola 1-0 la Lazio mentre centra la prima vittoria il San Marino che batte in trasferta, 0-2, il Napoli come fa la Roma sul campo del Sassuolo.  Vittoria esterna anche del Milan sulla Juve, 0-1, mentre sorridono tra le mura amiche l’Inter, 2-0 alla Fiorentina, e il Parma, 2-1 sul Verona. Comanda a punteggio pieno la Roma seguita da Milan a 7 e dal terzetto Juve, Inter e Parma a 6.

Protagoniste nel torneo 2 (girone A): la Samp (seconda nel girone) che cala 4 goal al Brescia; il Como mette a tappeto il Cittadella con 5 reti e si conferma statisticamente in prima posizione, pareggiano Chievo e Genoa che si avvicinano e vanno rispettivamente al posto 5 e 6 del tabellone.
Il girone B ospita la goleada dell’Arezzo (6 a 0) col Ravenna, si distanziano col punteggio anche Cesena ed Apulia Trani. L’Arezzo occupa la prima posizione, seguito dall’Apulia Trani e dalla Torres. Cesena, Pomigliano e Ternana formano un podio al contrario.

Il calendario prevede le sfide di seguito citate per la giornata 4:
PRIMAVERA 1
Inter/San Marino, Juventus/Fiorentina, Napoli/Roma, Sassuolo/Parma, Tavagnacco/ Milan, Verona/Lazio
PRIMAVERA 2
GIRONE A: Cittadella W/Chievo, Genoa/Trento, Sampdoria/Como

GIRONE B: Arezzo/Ternana, Pomigliano/Ravenna W, Sassari Torres/Cesena

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Difficilmente mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella per la musica è un'altra mia forte passione.