Terminata la fase di “regular season” si avviano i QUARTI di FINALE (Final Eight) di Primavera che il doppio scontro (andata e ritorno dei prossimi 2 week-end) prevede i seguenti incontri:

Napoli Femminile – Juventus Women
La capolista del Girone 1 la Juventus su 11 gare disputate ha incamerato 10 vittorie ed un pareggio (fuori casa con L’Inter poi giunta seconda) ha al suo attivo ben 74 reti (con il miglior attacco del suo girone) e subendo solo 7 reti (miglior difesa); affronta un Napoli che su 11 gare ha portato a casa ben 7 vittorie, due sconfitte e due pareggi (giungendo 4° nel girone 2), ha segnato poco: solo 25 reti, ma subendo altrettanto poco: solo 10 reti (una tra le migliori difese del suo girone).

Gara indubbiamente alla portata delle bianco-nere ma da non sottovalutare le partenopee che giocheranno senza remore un primo match avvincente.

Lazio Femminile – Inter Femminile
Le nero-azzurre dell’ Inter (seconde del girone 1) con 64 reti fatte e 13 subite è tra le società più accreditate al passaggio del turno, incontreranno la Lazio (terza del girone 2) con 8 vittorie e tre sconfitte (tra le squadre con la difesa più efficiente: soltanto otto reti subite).

Una doppia sfida che saprà garantire spettacolo e buon gioco, azzardando un pronostico di qualificazione l’Inter è sicuramente la più accreditata.

Sassuolo Femminile – Roma Femminile
La “super squadra” della Roma Women, vincitrice del girone 2 (con 11 vittorie su 11 gare) con 69 reti all’attivo e solamente 4 subite è indubbiamente la formazione più accreditata alla “finalissima per la vittoria del titolo”; si scontrerà nel doppio match con il Sassuolo giunto 4° nel suo girone, con 7 vittorie un pareggio e tre sconfitte.

Gara sulla carta a favore delle lupacchiotte romane, ma le nero-verdi si giocheranno il tutto per tutto.

Hellas Verona Femminile – Florentia San Gimignano
Infine, lo scontro tra Florentia San Giminiano (giunta seconda nel girone 2) con otto vittorie, un pareggio e due sconfitte; è la società che ha saputo tener testa alla super Roma, contro l’ Hellas Verona in forte crescita: con 40 reti in attivo e 18 subite sarà un gara tra due forze “rivelazione del torneo”.

Quarti molto equilibrati con due formazioni molto simili per caratura ed efficienza. La squadra Veronese è a nostro avviso la favorita per il passaggio del turno.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.