Nella 15° giornata le reti sono state soltanto 13, di cui 8 segnate in casa e 5 in trasferta.

Il record stagionale appartiene sempre al “girone di andata” nella 8° giornata, dove furono segnate ben 26 centri.

Lara Clelland del Sassuolo, viene raggiunta in testa alla classifica, poiché nella gara tra il Sassuolo ed il Milan il match è terminato a reti inviolate, da Daniela Sabatino, l’attaccante della Fiorentina con la sua 10a rete contro la Lazio (di cui 2 segnate dagli undici metri) si porta a fianco della scozzese.

In carriera Daniela Sabatino detenere il suo record personale, in serie A, nel Brescia: nel 2013-14 con 35 reti personali. Nello scorso anno con il Sassuolo terminò con 16 centri, con questo suo nuovo anno nelle file della Fiorentina il trend, per adesso, è sicuramente positivo. Da non sottovalutare l’attaccante Viola per le sue presenze in Nazionale, 66 presenze e 31 gol, dove è presente dal suo esordio dal 2005.

Anche Valentina Giacinti, resta a quota 8 (in seconda posizione) reti con Sofia Cantore, attaccante del Sassuolo, e Tatiana Bonetti , attaccante dell’ Inter, che non vanno a segno nelle rispettive squadre e detengono invariata la zona di centro classifica.

Sempre più giocatrici in corsa per il titolo 2021-22, anche nelle zone sottostanti:

Kamila Dubcova (Sassuolo) prosegue la grande annata, ma dopo la rete contro l’Empoli non trova il gol contro il Milan e resta a guardare a quota 7 gol, ma ci sono ancora sette giornate per scatenare il suo destro.

A 6 reti chiudono: Karin Lundin, l’attaccante Svedese sempre nelle file della Fiorentina, con Asia Bragonzi dell’ Empoli,e Valentina Cernoia (Juventus) e Ajara Nchout (Inter) mentre sale Stefania Tarenzi (Sampdoria) che grazie al suo gol contro il Pomigliano conquista, non solo i tre punti per la sua squadra in chiave campionato, ma una zona molto accattivante per il proseguo della sua stagione.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.