Nella penultima giornata di campionato, la 21a, le reti sono state 28 “il record di quest’anno”, di cui 16 segnate in casa e 12 in trasferta.

La classifica di testa vede sempre Daniela Sabatino, l’attaccante della Fiorentina con 13 reti dopo che la sua squadra trova la salvezza proprio grazie al suo centro contro il Pomigliano.

Lara Clelland l’ attaccante del Sassuolo, battuta dalla capolista nella giornata dello scudetto nr.5 per le bianco-nere, resta a quota 11 reti. La scozzese in Italia dal 2014-15, con il Pink Sport Time, dopo il Tavagnacco, la Fiorentina ed a oggi con il Sassuolo ha segnato nelle serie A 68 reti (comprese le 11 in questo parziale). Il suo record personale in Italia appartiene al campionato 2016-17 con 23 centri quando giocava nelle file del Tavagnacco.

Nelle zone sottostanti Tatiana Bonetti, attaccante dell’ Inter con affiancata da Lindsey Thomas del Milan (che segna la rete di apertura nel derby della Madonnina) e Paloma Lazaro della Roma che va a segno nel 8 a 0 contro la Sampdoria; sono a quota 10 gol.

Troviamo poi ben quattro atlete a quota 8 reti: Valentina Giacinti, Fiorentina con Sofia Cantore, attaccante del Sassuolo, e Karin Lundin della Fiorentina ed Arianna Caruso della Juventus (la più prolifera delle campionesse d’Italia 2021-22).

Con l’ultima giornata a disposizione la corsa all’ultimo gol per conquistare il “trofeo Tim di Capocannoniere della Serie A 2021-22” è ancora aperto. Daniela potrebbe non solo consolidare il suo primo posto ma allungare poiché giocando l’ultima gara contro l’ Empoli, già a giochi fatti, potrebbe segnare e “vincere” il titolo. Clelland nel difficile incontro contro l’Inter dovrebbe realizzare una tripletta per passare in testa: è una impresa molto ardua. Staremo a vedere!

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.