Vittoria per 2-0 del Sassuolo Femminile contro la SampdoriaWomen. Terzo successo nelle prime tre gare di campionato per le neroverdi. Mister Piovani ha commentato così la sfida del Ricci a SassuoloChannel: “Sono molto contento, l’ho detto anche nel cerchio finale alle ragazze. Hanno fatto qualcosa di straordinario, nonostante siamo con la rosa corta e dobbiamo recuperare delle giocatrici che non sono al meglio e qualcuna non è ancora recuperata. Sono soddisfatto sotto questo punto di vista perché le ragazze danno sempre l’anima e credo che il risultato sia non meritato ma strameritato”.

“La Samp?”
“Avevamo un po’ paura di questa partita. Sapevamo che era una squadra aggressiva e organizzata e che ci avrebbe messo in difficoltà. Siamo state brave a tenere il ritmo alto e a giocare come sappiamo. Abbiamo attaccato poco la porta nel primo tempo ma nonostante tutto abbiamo trovato il vantaggio su palla inattiva, su uno schema che abbiamo provato ieri perché sapevamo che lasciavano il secondo palo abbastanza libero. Poi le ragazze si sono lasciate andare e hanno difeso il risultato con i denti. Poi sul 2-0 abbiamo gestito la partita abbastanza bene a parte qualche palla inattiva”.

“Le Nazionali?”
“Ci sono tante che partono, sia italiane che straniere. Sono veramente felice per loro perché lo meritano e lo meriterebbero anche altre. Noi ci alleneremo con quelle 7-8 che rimangono qua, cercando di lavorare a livello fisico e anche col divertimento, che è quello che dico sempre alle ragazze”.

“La sosta?”
“Io non mi sarei fermato perché non mi accontento mai e avrei già voluto giocare contro il Milan ma è giusto che qualche ragazza tiri il fiato e qualcun’altra abbia la possibilità di farsi vedere in Nazionale”.

Credit Photo: Marco Montrone 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here