Gli anticipi della 3a giornata di Serie A TimVision si aprono con la goleada del Milan sul campo della Lazio e con i successi di Roma e Sassuolo. Dopo Verona e Sampdoria la Lazio diventa la terza vittima delle rossonere di Ganz in questo avvio di campionato. In casa delle biancocelesti la gara si sblocca dopo appena cinque minuti con Thomas – per la prima volta a segno col suo nuovo club nel torneo – ma nel corso della prima frazione i gol per il Milan diventano quattro, in virtù della tripletta di Giacinti, realizzata in appena 21 minuti. A inizio ripresa si ripete lo schema: rete di Thomas al 54’ e poker della capitana rossonera poco dopo. Le padrone di casa di Carolina Morace (ex allenatrice del Diavolo) non riescono ad arginare le offensive delle ospiti, che si traducono con altri due gol incassati: uno di Boquete e l’altro della giovanissima Cortesi (classe 2002). Ko amaro per le biancocelesti, che vanno a bersaglio con Martin ma chiudono il match con un pesante 8-1 interno. Sorride invece la squadra di Ganz, che sale in testa alla classifica a punteggio pieno insieme a Roma e Sassuolo, nell’attesa dei risultati di Juventus e Inter, in campo nei posticipi domenicali.

Conquistano infatti tre punti nella terza giornata di Serie A TimVision anche Roma e Sassuolo. Le giallorosse passano 2-1 sul campo del Pomigliano mentre le neroverdi superano 2-0 in casa la Sampdoria.

Una gara vivace quella che va in scena tra le capitoline di Spugna e le campane di Tesse. Le ospiti si portano avanti dopo 23 minuti con un gran gol di Glionna, che approfitta dell’errore di Schioppo dal limite e batte Cetinja tra i pali. Il raddoppio di Pirone, servita da Glionna, si concretizza al 54’; ma l’ingresso in campo di Moraca – subentrata all’ex giallorossa Banusic – rompe gli equilibri. Proprio lei infatti accorcia le distanze al 63’, raccogliendo un pallone vagante e trovando l’angolino basso alle spalle di Ceasar. Negli ultimi 20’ le padrone di casa prendono coraggio e creano problemi alla retroguardia romanista, ma al triplice fischio è la squadra di Spugna che festeggia il terzo successo di fila in campionato e la vetta a punteggio pieno.

Vince infine anche il Sassuolo di Piovani contro la Sampdoria di Cincotta. Le neroverdi sbloccano il punteggio al 41’: calcio d’angolo di Clelland, Dongus colpisce di testa impegnando Babb tra i pali e sulla respinta Filangeri porta avanti la formazione emiliana. Il raddoppio delle padrone di casa arriva al 59’: Clelland trova Cantore sul secondo palo con un cross, l’attaccante neroverde – lasciata troppo sola dalla difesa blucerchiata – colpisce di testa e batte Babb. Matura così il terzo successo di fila nel torneo in corso della formazione emiliana, nonché il secondo consecutivo in casa.

La Serie A TimVision tornerà nel weekend del 25 e 26 settembre, per lasciare spazio alle gare della Nazionale femminile di Milena Bertolini, impegnata nel percorso di qualificazione al Mondiale del 2023.

Risultati degli anticipi della 3a giornata di Serie A TimVision 2021-22

Lazio – Milan 1-8

5’ Thomas (M), 11’ Giacinti (M), 30’ Giacinti (M), 32’ Giacinti (M), 54’ Thomas (M), 57’ Giacinti (M), 67’ Boquete, 78’ Martin (L), 86’ Cortesi (M) 

Pomigliano – Roma 1-2

23’ Glionna (R), 54’ Pirone (R), Moraca (P) 

Sassuolo – Sampdoria 2-0

41’ Filangeri (SAS), 59’ Cantore (SAS)

Empoli – Inter

(domenica ore 17.30, diretta TimVision)

Juventus – Hellas Verona

(domenica ore 17.30, diretta TimVision)

Napoli Femminile – Fiorentina

(domenica ore 17.30, diretta TimVision)

Programma della 4a giornata di Serie A TimVision 2021-22

Sabato 25 e domenica 26 settembre

Juventus-Empoli

Hellas Verona-Napoli Femminile

Milan-Sassuolo

Lazio-Fiorentina

Inter-Roma

Sampdoria-Pomigliano

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here