Photo Credit: Foto Vignoli - US Sassuolo Calcio

Il Sassuolo fa ancora un passo verso la risalita in Serie A, e contro il Parma arriva un punto molto importante in chiave salvezza. Questo consente alla formazione di Gianpiero Piovani di allungare la sei i risultati utili consecutivi in questa stagione, cinque in campionato e uno in Coppa con la Torres (e non smettiamo di dirlo).

Tuttavia, le neroverdi potevano e dovevano sfruttare alcune situazioni importanti della gara con le ducali. Il vantaggio arrivato con Lana Clelland che, pare, abbia ritrovato la verve realizzativa di un tempo, poteva e doveva essere gestito meglio, e forse si poteva affrontare meglio l’angolo che ha portato alla splendida rovesciata realizzata da Martinovic e al pari gialloblù. E ancora di più nel momento in cui Lauria, che domenica scorsa ha fatto importanti cose contro la Sampdoria, ha commesso quella distrazione fatale che ha consentito a Banusic di portare avanti il Parma.
Ma le sassuolesi hanno stavolta capito che non bisognava lasciarsi andare, ed ecco che, quanto tutto sembrava finito, Eleonora Goldoni segna allo scadere il gol del 2-2, il secondo di fila, portando alle neroverdi un pareggio molto pesante per il prosieguo della stagione.

La Serie A però va avanti, e il Sassuolo ospiterà sabato il Milan e, come nelle gare con Samp e Parma, sarà un’altra partita piena di rivincite. E anche per chiudere bene questo 2022.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.