La Juventus supera il Como, per 6 reti a 0, e dimostra che anche per questa stagione che è una squadra, tra la più gettonate, alla conquista del tricolore.

A segno anche il neo acquisto Beerensteyn, che dopo aver lavorato tutto il primo tempo per la squadra (servendo assist a Girelli) si è ritagliata nel finale di gara ben due reti: ottimo inizio di stagione con la sua nuova maglia.

Nel fine gara, dichiarerà: “Sono felice per la vittoria della squadra e per il primo gol alla Juve, sono davvero felice di essere qui, il team e le ragazze sono fantastiche. Finalmente la stagione è iniziata, adesso bisogna continuare. Dopo la pausa ci sarà l’Inter, sarà una partita importante che sarà bellissimo giocare e che dobbiamo vincere”.

Juventus Women che con Montemurro, al suo secondo anno, guida un gruppo di ragazze molto motivate che nonostante aver vinto già tutto nelle scorse stagioni sono sempre concentrate “per una vittoria”.

Joe Montemurro è intervenuto ai microfoni di Juventus TV, ha dichiarato: “Devo fare i complimenti alla società e alla dirigenza del Como: una serata bellissima per iniziare la Serie A, auguro loro di fare un buon campionato. Il calcio italiano sta crescendo, le giocatrici straniere adesso sono interessate a venire a giocare qui. Per noi è importante capire bene come collocarci in Europa, abbiamo una rosa ampia, che genera una competizione sana: questa stagione sarà un’avventura, siamo contenti di rappresentare l’Italia in Europa e speriamo di rendere tutti orgogliosi”.

Credit Photo: Paolo Pizzini

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.