Maurizio Ganz ha commentato ai microfoni dei canali ufficiali del club la vittoria del Milan Femminile sulla Lazio per 3-1, arrivata nei minuti finali. Ecco le parole del tecnico rossonero.

Una partita difficile, la Lazio ha pensato a difendersi negli ultimi 20 metri e poi di ripartire, noi non riuscivamo a trovare gli spazi, quindi abbiamo cercato di fare una partita diversa rispetto alle altre volte. Abbiamo preso gol su calcio d’angolo nostro, incredibile, invece di andare a fare gol abbiamo preso questa ripartenza; poi Martina ha trovato l’1-1, noi abbiamo rischiato in alcune occasioni ma siamo anche andati vicini al gol in 4/5 occasioni nel secondo tempo“.

Sui cambi e la vittoria: “Le due subentrate Stapelfeldt e Thrige poi hanno segnato il gol del 2-1 e 3-1: secondo me la vittoria è meritata anche se sofferta, abbiamo dimostrato di avere carattere, determinazione e voglia di non mollare mai e di cercare di vincere a tutti i costi“.

Sui tifosi: “È stato importantissimo sentire i tifosi, sono arrivati con una enorme bandiera con il numero 6, hanno incitato dal primo all’ultimo minuto tutta la squadra e tutte le giocatrici, lo staff e il Mister. Questo è il bello del calcio e dell’AC Milan“.

Credit Photo: Andrea Amato