●  Sassuolo e Lazio si incontrano per la prima volta in Serie A. Dopo aver vinto le prime tre sfide contro squadre di questa regione nel massimo campionato (vs Res Roma e Roma), le neroverdi non hanno trovato il successo nelle successive cinque (1N, 4P).

●  La Lazio ha vinto due delle ultime cinque sfide di Serie A contro avversarie dell’Emilia Romagna (3P) dopo aver perso ognuna delle cinque precedenti nel torneo contro squadre di questa regione.

●  Il Sassuolo è imbattuto da nove turni di Serie A contro squadre neopromosse (7V, 2N), e in questo parziale ha tenuto la porta inviolata ben sei volte, incluse le tre più recenti.

●  La Lazio ha perso le prime quattro partite giocate nella Serie A 2021/22 e potrebbe registrare una striscia più lunga di ko consecutivi in una singola edizione del torneo per la prima volta da gennaio 2011 (sei in quel caso).

●  Il Sassuolo ha vinto per la prima volta ognuna delle prime quattro partite di un campionato di Serie A; includendo la fine del torneo scorso sono cinque i successi consecutivi delle neroverdi, che non sono mai riuscite ad arrivare a una striscia di sei.

●  Il Sassuolo ha collezionato tre clean sheet negli ultimi tre match di Serie A e potrebbe eguagliare il suo record di partite consecutive senza subire gol nel massimo campionato (quattro), registrato lo scorso marzo.

●  Il Sassuolo è la squadra che ha vinto più duelli aerei in questa Serie A: 44, ben 28 più della Lazio, che in questa graduatoria è ultima a 16.

●  Solo il Verona (84) ha concesso più tiri della Lazio (82) in questo campionato; dall’altra parte il Sassuolo è la terza squadra per conclusioni effettuate nel torneo in corso (59), alle spalle di Juventus e Milan (entrambe a quota 86).

●  Alice Parisi ha segnato cinque gol contro la Lazio in Serie A (con le maglie di AGSM Verona e Tavagnacco tra il 2009 e il 2012). Tre di questi sono arrivati in match casalinghi.

●  Stephanie Ohrström è il portiere che ha effettuato più salvataggi in questa Serie A (17); tra gli estremi difensori con almeno due presenze nel torneo in corso però, la giocatrice della Lazio è quella con la percentuale più bassa di parate (50%).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here