Photo Credit: Fabio Vanzi

“Il Parma è una squadra nuova ed ha tantissimo entusiasmo. Nelle prime due giornate ha disputato due ottime gare. Non conosciamo la squadra in sé per sé ma sappiamo che ha delle individualità importanti ed hanno dei valori fondamentali”. È il ritratto che la coach viola Patrizia Panico fa del neonato Parma. La formazione emiliana sarà il prossimo avversario della Fiorentina Femminile. Una vittoria proietterebbe le gigliate in testa alla classifica provvisoriamente. Un risultato straordinario se si pensa alle difficoltà attraversare lo scorso anno nello stesso periodo: “partite come queste vanno affrontate con concentrazione sapendo di avere un gruppo valido – prosegue l’allenatrice toscana –. Chi scenderà in campo darà il massimo per portare a casa dei punti”.

“Il nostro inizio è stato molto positivo ma ciò non significa che bisogna rilassarsi. Vogliamo continuare su questo trend con la stessa grinta, determinazione e cattiveria che ci ha contraddistinto nelle prime due giornate. Anche contro il Parma dovremo avere questo atteggiamento. La gara a ora di pranzo? È un orario inadatto per affrontare una gara di calcio ad alta intensità. Ci rimette lo spettacolo in generale penalizzando entrambe le compagini”, conclude la coach viola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here