Credit: Pomigliano

Da qualche tempo a questa parte in casa Pomigliano le cose non andavano particolarmente bene con un campionato cominciato decisamente non nel migliore dei modi e che non ha visto margini di miglioramento nel corso delle ultime settimane. Quattro partite di cui 3 perse (una anche abbastanza rovinosamente contro l’Inter con il risultato di 6-0) e un unico pareggio contro al Como per 2-2. La batosta finale è arrivata ieri pomeriggio quando le partenopee hanno visto piombare sulle loro teste un bel 3-0 scontrandosi con la Juventus nella quinta giornata. Questo è bastato per far decidere alla società di esonerare il tecnico Nicola Romaniello. “E’ stato deciso di interrompere il rapporto professionale con il primo allenatore, affidando la squadra al suo vice Gerardo Alfano, già in panchina nella gara di ieri a Vinovo. A Nicola Romaniello vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto e l’augurio di futuri successi professionali.”, si legge nel comunicato uscito poco fa sui canali ufficiali.
In bocca al lupo per il suo futuro mister!