Photo Credit: Andrea Amato

Nella gara del nono turno la Roma Femminile ha superato per 2-0 la Sampdoria al Tre Fontane. Le giallorosse di mister Spugna tengono cosi la testa della classifica in attesa delle altre sfide dell’ultima giornata del girone d’andata.

Prima occasione al 2′ per Glionna ma Tampieri fa buona guardia mentre al 9′ Serturini tira alto. La Samp prova a scuotersi senza creare grattacapi alla difesa giallorossa con Giacinti al 18′ sul fronte opposto ad impegnare Tampieri. Poco dopo la mezzora Lazaro calcia alto con Cinotti a chiamare in causa ancora l’estremo difensore doriano al 35′. Quando la prima frazione sembrava destinata allo 0-0 arriva il vantaggio capitolino con Manuela Giugliano che pennella una traiettoria imprendibile da calcio di punizione.
Nella ripresa Lazaro, di testa, chiama nuovamente in causa Tampieri brava a mettere in angolo. Al 10′ Glionna serve Giacinti che gira con un’inzuccata senza trovare lo specchio. Un minuto dopo Serturini nell’area piccola trova Pettenuzzo pronta a salvare le doriane con Greggia a sparare alto sulla ribattuta. A metà frazione Serturini dalla media distanza vede il suo destro stamparsi sul palo, sfiorando cosi il raddoppio. La Roma continua a premere e al 25′ Giacinti viene chiusa dall’uscita tempestiva di Tamperi che però non puà nulla sulla girata di Haug, servita da Greggi, al 36′ per il 2-0 che chiude la gara. Nel finale Haavi cerca il tris senza fortuna. La Roma di mister Spugna vince e convince anche nel ritorno in campo dopo la sosta per le nazionali.

Marcatrici: 42’ Giugliano (R), 83’ Haug (R)
Roma: Lind; Linari, Kollmats, Minami; Glionna (76’ Haavi), Greggi (’85’ Bergersen) , Giugliano, Cinotti (76’ Ciccotti), Serturini  (85’ Kramzar); Lazaro, Giacinti (69’ Haug) All.: Spugna
Sampdoria: Tampieri; De Rita (70′ Battistini), Pisani, Spinelli, Pettenuzzo, Olivero (89′ Lazzeri); Cuschieri 5 (45′ Giordano), Fallico 5,5, Re 5; Seghir 5,5 (89 Mailia), Gago (40′ Regazzoli . All.: Cincotta
Ammonite: Cuschieri (S), Olivero (S), De Rita (S)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here