Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali e la gioia Azzurra per la qualificazione ad EURO 2022, torna l’appuntamento con la Serie A TIMVISION. Questo fine settimana sono tante le sfide da seguire con attenzione: la 14ª giornata verrà inaugurata dal Napoli, che cercherà di battere il Sassuolo per riaprire il discorso salvezza, e subito dopo i riflettori si sposteranno sul Santa Lucia di San Gimignano dove andrà in scena il derby tra Florentia e Fiorentina. Domenica, nel primo dei due posticipi, spazio alla spettacolare sfida tra Roma ed Empoli, mentre le due squadre in fuga, Juve e Milan, prima di proiettarsi sullo scontro diretto del 7 marzo, sono attese dalle trasferte sui campi di San Marino Academy e Pink Bari.

Si ripartirà quindi dalle 4 partite in programma domani. Alle 12.30 il Napoli cercherà di ottenere la seconda vittoria interna consecutiva. Dopo aver superato la Pink Bari, ci riproverà con il Sassuolo, con la speranza di conquistare 3 punti fondamentali per recuperare terreno sull’Academy e riaprire i giochi nella parte bassa della classifica. Le neroverdi, anche se nelle ultime tre gare esterne (compresa quella di Coppa Italia TIMVISION) non hanno segnato, puntano sul talento di Bugeja per ritrovare gol e sorrisi. L’attaccante maltese è infatti pronta al bis e, dopo aver realizzato la sua prima splendida doppietta in campionato nella gara d’andata, proverà a sorprendere la difesa azzurra anche al Caduti di Brema. Alla stessa ora il Milan – che dovrà valutare le condizioni di Giacinti, uscita malconcia dalla partita con Israele – farà visita alla Pink Bari, che non vince in campionato dalla prima giornata.

Alle 14.30 la Florentia ospiterà la Fiorentina con l’obiettivo di vincere il primo derby in Serie A TIMVISION (per le statistiche Opta clicca qui). La formazione viola sarà invece chiamata ad una grande prova di carattere, perché pochi giorni dopo – il 3 marzo – volerà in Inghilterra per giocarsi l’andata degli Ottavi di Women’s Champion’s League contro il Manchester City. In contemporanea, al Suning Centre di Milano, il calcio d’inizio di Inter-Hellas Verona, il match che vedrà la sfida a distanza tra la nerazzurra Mauro, che in carriera ha già segnato 4 reti alle venete (la sua vittima preferita insieme alla Pink), e Durante, l’estremo difensore che fin qui ha effettuato più parate (51 in 13 presenze).

Domenica si ripartirà invece con la sfida tra Roma ed Empoli. Le giallorosse dopo l’arrivo di Linari hanno cambiato marcia e punteranno al quarto successo consecutivo in campionato. Ma dovranno fare attenzione a Glionna, apparsa in grande spolvero nelle ultime uscite, compresa quella più recente con la maglia dell’Italia. Alle 14.30 la San Marino Academy se la vedrà con la Juventus, che finora si è aggiudicata tutti e 18 i match disputati nella massima serie contro squadre neopromosse. Girelli, Bonansea e compagne, dopo la magica notte del ‘Franchi’, sperano di esultare nuovamente, in modo da presentarsi al meglio alla sfida scudetto della settimana successiva.

Per le designazioni clicca qui

Il programma della 14ª giornata

Sabato 27 febbraio – ore 12.30

Napoli-Sassuolo (diretta su TIMVISION e Sky Sport)
Caduti di Brema – Loc. Barra (NA)

Pink Bari-Milan (diretta su TIMVISION)
Campo Comunale Antonucci – Bitetto (BA)

Sabato 27 febbraio – ore 14.30

Florentia San Gimignano-Fiorentina (diretta su TIMVISION)
Comunale Santa Lucia – San Gimignano (SI)

Inter-Hellas Verona (diretta su TIMVISION)
Suning Centre – Milano

Domenica 28 febbraio – ore 12.30

AS Roma-Empoli (diretta su TIMVISION e Sky Sport)
Stadio Tre Fontane – Roma

Domenica 28 febbraio – ore 14.30

San Marino Academy-Juventus (diretta su TIMVISION)
San Marino Statale Acquaviva (RSM)

Credit Photo: Bruno Fontranarosa