Da alcuni anni fenomeni come il bullismo, il cyberbullismo e le condotte aggressive tra bambini e adolescenti sono sempre più frequenti. Avvenimenti questi che destano preoccupazione sullo stato sociale in cui vivono i giovani d’oggi, sempre più esposti a violenze e prevaricazioni di ogni genere e spesso incapaci di provare empatia verso i propri simili. È questo che ha spinto CBRE ha dare inizio a questa iniziativa, per rinnovare l’attenzione su questi temi sempre attuali.

Il Sassuolo Calcio, da sempre sensibile a tematiche sociali soprattutto legate al mondo giovanile e alle famiglie, è orgoglioso di aderire a questa iniziativa della società di gestione CBRE.

Dopo la giornata che si è svolta al Mapei Stadium, in occasione di Sassuolo-Napoli, in cui  i tifosi sono diventati protagonisti della campagna social contro il Bullismo e il Cyberbullismo, una delegazione di calciatrici neroverdi, composta da Claudia Ferrato, Valeria Monterubbiano, Tecla Pettenuzzo, Martina Tomaselli e Giorgia Tudisco, ha partecipato all’evento che si è svolto  presso il Centro Commerciale I Petali venerdì 15 Marzo, esprimendo il proprio pensiero sull’importante tematica.

L’evento ha previsto incontri partecipati e condivisi fra alunni, docenti e genitori, guidati dalla dott.ssa Rosanna Schiralli e il dott. Ulisse Mariani, psicologi e psicoterapeuti, ormai noti per i loro testi rivolti a genitori ed educatori, massimi esperti in Italia nell’ambito della psicologia dello sviluppo e del metodo dell’Educazione Emotiva, introdotto in Italia proprio da loro.

Testimonial dell’iniziativa nazionale è la prima crew di influencer italiani: gli House of Talent, molto noti agli adolescenti per la loro partecipazione al noto talent da alcuni anni in onda sulle reti Rai, presenzieranno a ogni tappa nei Centri Commerciali aderenti e gestiti da CBRE, per un’occasione di confronto con i ragazzi sul tema della prevenzione e della lotta al bullismo, ma anche per ringraziare i loro fan e condividere questa importante giornata all’insegna della crescita, della consapevolezza di sé e degli altri.

#STOPALBULLISMO

Credit Photo: Sassuolo Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here