Nella partita di domenica scorsa, giocata contro la Torres, l’Apulia riesce finalmente a cancellare lo 0 dalla classifica e sale ufficialmente ad 1 punto.
Un punto importante, che dà morale, speranza e il sogno di una scalata che si preannuncia difficile ma non impossibile.

Una gara molto combattuta, divertente e con tante occasioni da rete, che ha lasciato ad entrambe le squadre il rammarico per il solo punto guadagnato.
Sono partite subito aggressive le rossoblù che dopo appena 2’ hanno avuto la possibilità di portarsi in vantaggio sugli sviluppi di un calcio piazzato conquistato da Marenic e calciato da Costantini.
Il suo tiro da fermo, potente e preciso, si è spento tra le mani di Meleddu che si dimostra subito decisiva e replica pochi minuti dopo, chiudendo la porta a Marenic
Dopo un primo quarto d’ora a tine Torres, al 15’ è l’Apulia a rendersi pericolosa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo una serie di batti e ribatti il pallone è terminato sui piedi di Sgaramella che non è riuscita a concludere a rete grazie al provvidenziale intervento di Weithofer.
Continua poi a spingere la Torres, cercando di trovare la via del goal ma l’Apulia si difende con ordine e coraggio, cercando di sfruttare le ripartenze.
Il primo tempo termina sul risultato di 0-0.

Buon avvio delle sassaresi nella ripresa che al 50’ sono andate vicino al gol con il tiro da posizione defilata di Marenic. Il mancino della numero 10, grazie a un grande intervento di Meleddu, non ha concluso la sua corsa in porta.
Al 53’ sull’assist di Devoto, Marenic non è riuscita a battere il pallone a rete grazie al salvataggio della difesa ospite a porta vuota.
Una seconda frazione di gioco che rispecchia il primo tempo, con le ragazze della Torres che hanno avuto numerose e nitide occasioni da reti ma l’Apulia ha lottato per tenersi stretto un pareggio che finalmente spezza i 12 risultati negativi consecutivi.
La partita finisce in pareggio, senza reti.

TABELLINO

TORRES-APULIA TRANI: 0-0

 

Torres Femminile: Deiana; V. Congia, Tola, Costantini (85′ Fadini) ; Weithofer, Spets (75’ Peddio), Blasoni, Iannazzo, Crespi; Devoto, Marenic

A disposizione: Quidacciolu, Fadini, Pitittu, Poli, Peddio, A. Congia, Sotgia

Allenatore: Mauro Ardizzone

Apulia Trani: Meleddu, Riboldi, Lissom Matip, Delvecchio, Ventura, Bistrian, Buttiglione (52’ Tata), Colesnicenco, Sgaramella, Fedotova, Rus

A disposizione: Trentadue, Ruotolo, Mazzoni, De Zio, Sammarco, Vitale, Speranza, Tata, Campanelli

Allenatore: Vincenzo Tomasicchio

Arbitro: Stefano Re Depaolini (sez. Legnano)

Assistenti: Luigi Fabrizio D’Orto (sez. Busto Arsizio), Alessandro Giuseppe Fantini (sez. Busto Arsizio)

Note:

Ammonite: 30’ Colesnicenco (AT) 93′ Blasoni (T)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here