Nel pomeriggio di oggi alle ore 15:00 l’Apulia Trani riceve l’Arezzo per il quinto turno di Serie B. Nel club pugliese, guidato in panchina dal tecnico Giuseppe Curci, a parlare del momento è stato il Ds biancoazzurro Carlo Uva che ai microfoni del club ha dichiarato: “Sicuramente non siamo partiti bene ma la squadra ha tanta voglia di dimostrare il proprio valore. Si lavora sodo per cercare di ottenere i tanti sperati tre punti. Fisicamente e mentalmente le ragazze stanno bene. Lo spogliatoio è unito e si sta cercando di reagire nel miglior modo possibile. Dispiace per la squalifica di capitan Varriale che sarà costretta a saltare le prossime due partite. Il tecnico Curci sta valutando come sostituirla. Con l’Arezzo sarà, sicuramente, una partita combattuta come del resto lo sono tutte quelle di questa serie B. Le ragazze non saranno quelle che hanno affrontato le toscane a fine agosto. Si lotterà fino alla fine per acciuffare il primo risultato positivo della stagione. La società lavora per mettere nelle migliori condizioni lo staff tecnico. A dicembre ci saranno movimenti in uscita e in entrata. Ora, però, per parlarne è presto. La cosa certa è che la dirigenza farà di tutto per raggiungere gli obiettivi”.