Photo Credit: Pagina Facebook Acf Brescia Calcio Femminile

Il Brescia Calcio Femminile mastica amaro dopo la sconfitta subita domenica per mano del Chievo Verona Women FM, ma nella formazione allenata da Ashraf Seleman c’è un elemento che ha dato positività alla squadra, che è Cristina Merli.

La centrocampista biancazzurra, sui canali ufficiali del club bresciano, ha commentato la gara disputata dalle sue compagne contro le clivensi: “È stata una partita equilibrata. Secondo me ci saremmo meritate qualcosina di più, però a volte il calcio è anche questo e non bisogna mollare. Nonostante tutto siamo sulla strada giusta, perciò dobbiamo continuare a restare unite: i risultati sicuramente arriveranno. Il morale è ovviamente abbastanza basso, pensiamo di meritarci molto di più. Nonostante questa situazione però il pensiero di tutte è che siamo sulla strada giusta perché stiamo lavorando tanto. Sicuramente prima o poi qualcosina cambierà, dobbiamo stare molto attente ai dettagli perché quelli fanno la differenza“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.