Photo Credit: Riccardo Donatini - Hellas Verona Women

L’Hellas Verona Women è tornata ad ottenere subito un risultato positivo, strappando un punto al Cittadella Women seconda forza della Serie B.

La rete dell’1-1 l’ha messa a referto Laura Capucci che ha raccontato, davanti ai microfoni del club veronese, il gol e l’andamento delle scaligere nella gara disputata contro le padovane: “ Sono felice per il gol, speravo potesse servire per una vittoria, ma va bene così. Lo dedico ai miei genitori. Cittadella? Sapevamo di affrontare una squadra forte e che gioca molto bene, però non abbiamo paura di nessuno e anche noi abbiamo le qualità per arrivare in alto. Il primo tempo è stato equilibrato, mentre nella ripresa abbiamo dominato, creando occasioni e colpendo anche due pali. Siamo state un po’ sfortunate, ma ripartiamo da questo pareggio e non vediamo l’ora di scendere in campo per la prossima partita contro il Trento, vogliamo dimostrare quanto valiamo“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here