Un nuovo fine settimana sta per iniziare, quindi addentriamoci nella quinta giornata di Serie B.

La Lazio e il Como si sono annullate nel precedente incontro, quindi avranno bisogno di rilanciarsi, ma avranno davanti il Brescia che avrà voglia di cancellare la brutta sconfitta subita contro le clivensi, e l’Orobica che vuole dare una svolta a quest’anonimo inizio di stagione.

La sorpresa Pomigliano vuole continuare a sognare e costruire nuovi obiettivi, tuttavia contro il Chievo Verona non sarà facile, poiché le gialloblù hanno trovato la prima vittoria stagionale, quindi le campane dovranno fare ulteriormente un nuovo salto di qualità, così come dovrà fare il Cesena reduce da due vittorie di fila, ma contro il Pontedera sarà difficile, visto che ora le ragazze di Ulivieri hanno trovato la quadra giusta per fare bene in questo campionato.

Il Ravenna vorrà rimanere ancora imbattuto anche se sarà difficile provare a battere in trasferta un Tavagnacco che si è rilanciato nella lotta per la promozione.

Chiudiamo con lo scontro che aprirà la quinta giornata e che deciderà molto sulla corsa per la salvezza: parliamo di PerugiaVicenza. Se da una parte le vicentine hanno il morale buono, dall’altra le grifoncelle hanno tanta voglia di conquistare i tre punti sul campo. Quest’incontro promette fuochi d’artificio, perché in ballo c’è una buona fetta di questa stagione.

Rinviata invece la partita tra Cittadella e Roma Calcio Femminile.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here