Michela Franco è una delle giocatrici con più esperienza nella nostra rosa. Esperienza al servizio del gruppo perché è solo con la forza del collettivo che si possono raggiungere determinati risultati. 

A Cesena abbiamo raccolto un pareggio che ci è stretto perché per gli obiettivi che ci siamo prefissi – ci ha detto parlando dell’ultimo impegno di campionato -. Era importante vincere, ma non ci siamo riuscite nonostante un buon secondo tempo in cui ci è mancata solo un po’ di concretezza in area avversaria. Abbiamo fatto noi la partita, pur affrontando una squadra organizzata e su un terreno pesante. Il periodo che stiamo attraversando non è facile, ma non cerchiamo alibi e guardiamo avanti. Dobbiamo concentrarci sui nostri obiettivi e lavorare tanto”. 

“Non guardiamo la classifica perché con tutte le gare che devono essere recuperate è moto parziale. Dobbiamo solo pensare a vincere più gare possibili e fare punti – ha aggiunto -. Penso che sia importante andare avanti a giocare. La mia stagione? Non dirò mai di essere soddisfatta perché sono una che non si accontenta, ma qui ho trovato continuità di prestazioni e anche a livello fisico in un campionato difficile. Ho sposato questo progetto perché ho trovato grande entusiasmo nel Presidente, nella dirigenza e parlando con alcune ragazze che avevo affrontato da avversarie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here