Dopo l’ultimo pari contro le veronesi di Mozzecane, Mara Morin fa un primo bilancio del campionato di serie B e della formazione da lei allenata. “Penso che sia un campionato equilibrato e, escluse Inter e Roma che sembra possano fare un torneo a se, le squadre lotteranno fino alla fine per rimanere nel campionato cadetto. La Roma XIV ha stentato all’inizio ma complice anche un po di sfortuna” . Questo il primo riscontro che sembra dare a questo inizio di serie B il mister rossoblu. Un pensiero anche alla poca buona sorte incontrata fino a questo momento: “Dispiace iniziare sempre il match con diverse assenze, ma non vogliamo crearci degli alibi. Certo è che anche nell’ultimo incontro a Mozzecane abbiamo dovuto fare a meno di gente come Cafferata, Nientante e  Pattavino. Abbiamo pochi cambi da effettuare e proprio per questo devo ringraziare le ragazze, tutte si stanno impegnando a fondo e sacrificando anche in ruoli non propri allo scopo di sopperire agli infortuni”. Il periodo non è dei più fortunati se si pensa che anche la primavera conta diverse assenze e, di conseguenza, limita la possibilità di attingere dal vivaio.

 

Credit Photo : Redazione Genoa Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here