Non bastava il 2 a 0 alla Roma nella 25esima giornata di campionato: le sarde del Torres chiudono la stagione in bellezza con un trionfo decisivo sul Pink Bari (3 a 0), raggiungendo la settima vittoria consecutiva ed un quinto posto tutto meritato. Un match senza troppi spazi, tant’è che arriva subito il goal del vantaggio al 5′ per le sassaresi; particolare attenzione al 28’ con il calcio d’angolo delle ragazze di Cristina Mitola che si sono viste annullare il gol del pareggio segnato da Nefrou, a causa di una posizione irregolare della numero 23. Si continua a pressare le avversarie, tra assist e punizioni non andati a buon fine, fino a conclusione della prima metà di gioco. Si rientra in campo con molteplici tentativi di raddoppio e salvataggi post corner; al 77′ non sbaglia Marenic che, su appoggio della compagna, centra il secondo punto. “The show must go on”: le sarde la chiudono definitivamente all’82’ inventando un assist perfetto per un tiro di testa che permette di calare il tris e salutare il pubblico con grande orgoglio.

Nata a Cagliari, del '97. Perito industriale capotecnico, insegnante tecnico pratica di chimica con il calcio e la pallavolo nel cuore fin da quando ero bambina. Tra un esperimento e l'altro non mi perdo una partita (di genere maschile o femminile che sia): con le ragazze della nazionale femminile ho imparato ad apprezzare ancora di più questo sport. Quella del canto e della chitarra sono altre passioni che porto con me ormai dall'età di 11 anni.