Photo Credit: Pagina Facebook Acf Brescia Calcio Femminile

Non è un bel momento quello che sta passando il Brescia Calcio Femminile che subisce il secondo ko consecutivo, e in rimonta, in Serie B, e questa volta la sconfitta è arrivata contro il Ravenna.

La squadra aveva cominciato col piglio giusto, salvo poi prendere il pari quando il secondo tempo era da poco partito. E da qui che la centrocampista biancazzurra Serena Magri che, davanti ai microfoni del club bresciano, commenta la gara di domenica: “Il gol preso ad inizio ripresa sicuramente non è stato d’aiuto, per il nostro morale. Dobbiamo lavorare su questo aspetto e anche sul prendere gol ad inizio tempo e non riuscire in qualche modo a reagire. È stata una partita così, lavoreremo ancora più duramente per preparare la prossima partita e cerchiamo di mantenere un atteggiamento positivo ripartendo dalle cose buone fatte domenica: il gol poi nostro è arrivato da un recupero palla offensivo. E’ una cosa che sappiamo fare, dobbiamo cercare di farlo per tutta la partita. Sosta? Sicuramente in un periodo così penso che sia un vantaggio fermarsi, perché così avremo modo di lavorare sulle cose che non sono andate in queste ultime settimane“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here