A due settimane dall’esordio in campionato il Trento femminile ha pensato bene di ricaricare le energie e prepararsi alla sua gara d’esordio contro il Napoli ( che si disputerà il 18 settembre alle ore 15) nella splendida cornice della Val di Non più precisamente a Cavedago( Andalo) nelle giornate dal 2 al 4 di settembre. Aria buona e splendidi paesaggi stanno accompagnando le ragazze gialloblu guidate da mister Massimo Spagnolli e dal suo staff che nella prima giornata ha visto le trentine divise in due gruppi per un’esercitazione sulla fase difensiva, seguita da una partita a tema con palla a terra e da una fase conclusiva guidata dal preparatore atletico. “Dovremmo sfruttare al massimo questi giorni: lavoreremo molto in campo, questo è il nostro primo pensiero. Sarà un’occasione per compattarci a livello di squadra, staff e società” ha commentato il Mister nella giornata di ieri e non sono mancati i saluti di Martina Varrone, terzino destro classe ’99, che in un video saluto ai tifosi ha voluto aggiungere:“È stato un allenamento molto duro, la nostra intenzione è sfruttare al massimo questi tre giorni per lavorare sui dettagli e rafforzare il nostro gruppo.”.
Il programma di sabato 3 settembre, prevede una doppia seduta, mattutina e pomeridiana, alle 9:30 e alle 16:30.