calcio-femminile-chieti-xxx

Termina in bellezza il 2021 del Chieti, capolista del girone C di Serie C, che passa anche il turno di Coppa Italia qualificandosi per i quarti di finale della manifestazione. Superata in una gara vibrante l’Independent, piegata solo ai calci di rigore. Sono le campane ad andare per due volte in vantaggio grazie all’ex di turno Stephanie Galluccio, la scorsa stagione in neroverde, che per due volte dal dischetto, al 27′ e al 44′, non sbaglia portando sul momentaneo 2-0 la sfida. Nella ripresa le ospiti rientrano in gara grazie ai guizzi di Giulia Di Camillo, al 5′ sulla respinta di un penalty parato da Ventresino, e Cutillo, al 18′.  La sfida si prolunga sino ai tiri dagli undici metri dove il Chieti si dimostra più freddo strappando il pass per il turno successivo.

INDEPENDENT- CHIETI 4-6 d.c.r.
Independent: Ventresino, D’Alterio, Marotti, Iorio, Testa, D’Errico, Borrelli, Coccia, Galluccio, Tozzi (43′ st Astarita), Lupoli (31′ st Capuano). A disp.: Matacena, Di Somma, Passante, Astarita, Barbato, Ferrara. All.: Elio Aielli
Chieti: Falcocchia, Russo, Martella, Cutillo, Di Camillo Giulia, Carnevale (26′ st Colavolpe), Esposito V., D’Intino (37′ st Di Sebastiano), Vizzarri, Giuliani, Esposito L.. A disp.: Di Domenico, Passeri. All.: Lello Di Camillo
Arbitro: Morello di Tivoli (Rocco e Infante)
Marcatrici: 27′ pt Galluccio (c.d.r), 43′ pt  Galluccio (c.d.r.), 5′ st Giulia Di Camillo, 18′ st Cutillo
Rigori: Di Camillo Giulia (gol), D’Errico (gol), Cutillo (gol), Capuano (gol), Russo (gol), Coccia (alto), Esposito L. (gol), Borrelli (parato).
Ammonite: Borrelli, Lupoli, D’Errico (I); Di Camillo Giulia, Giuliani, Cutillo, Esposito L. (C)