La tredicesima giornata del Girone A e la quindicesima del Girone B di Serie C ha aggiornato la classifica marcatrici dei due raggruppamenti.

Nel Girone A restano saldamente al comando Francesca Mellano del Pinerolo, secondo posto per Annachiara Possenti della Pro Sesto e terza Alice Coppola delle Azalee. Menzioni speciali per la sestese Elena Mariani che balza al quarto posto con otto gol, Julia Dìaz del Caprera, che con la sua tripletta sale a sei reti.

Anche nel Girone B non sono avvenuti sussulti: resta prima Andrea Scarpellini del Cortefranca con quattordici gol, anche se purtroppo non lo difenderà dato il suo infortunio che conclude anzitempo la sua stagione, seconda la sua compagna di squadra Roberta Picchi con tredici e Elisa Dalla Santa del Venezia con dodici. Fanno una salto in avanti Hanna Bielak del Brixen Obi (nove gol), e le giocatrici della Triestina Antonella Paoletti (sette reti) e Silvia Blarzino (sei marcature).

CLASSIFICA MARCATRICI GIRONE A
12 reti
: Mellano (Pinerolo).
11 reti: Possenti (Pro Sesto).
10 reti
: Coppola (Azalee).
9 reti: Tortarolo (Campomorone Lady).
8 reti: Poletto (Campomorone Lady), Parodi (Genoa), Mariani (Pro Sesto), Ponzio (Torino).
7 reti: Dìaz (Caprera), Carlucci (Pro Sesto).
6 reti: Ebali (Speranza Agrate).
5 reti: Barbini e Masciaga (Azalee), Ceppari e Gueli (Pinerolo), Seveso (Pro Sesto), Roma (Real Meda), Levis (Torino).
4 reti
: Di Stefano (Alessandria), Brazzarola (Azalee), Crivelli (Genoa), Mancuso (Independiente Ivrea), Dell’Acqua e Marasco (Pro Sesto), Repetto (Spezia).
3 reti: Bergaglia (Alessandria), Vischi (Azalee), Traverso (Campomorone Lady), Spotorno (Genoa), Grassino (Independiente Ivrea), Ferrario e Zorzetto (Real Meda), Buttò (Speranza Agrate).
2 reti: Arroyo e Luison (Alessandria), Magatti e Seghetto (Azalee), Fallico e Tolomeo (Campomorone Lady), Trapani (Caprera), Favali (Genoa), Dreon e Mussano (Independiente Ivrea), Culasso (Pinerolo), Pignata e Sonnessa (Pro Sesto), Arosio, Longoni, Molteni, Moroni (Real Meda), Cervati, Riella e Tavola (Speranza Agrate), Buono (Spezia), Annalisa Favole e Serna (Torino).
1 rete: Lòpez, Montesiño, Paredes e Prencipe (Caprera), Nietante, Rivilla, Spiga e Trichila (Campomorone Lady), Basso, Campora, Giuffra, Perna (Genoa), Angela e Cantoro (Independiente Ivrea), Bertone, Graziotto, Leccese, Magnarini Siotto (Pinerolo), Pasquali, Pedrazzani, Ponti, Scuratti e Spinelli (Pro Sesto), Campisi, Podda, Ragone, Rovelli, Sironi, Via e Venturi (Real Meda), Biffi, Confalonieri, Ferraro e Valente (Speranza Agrate), Desmeran, Pascotto e Prodoi (Spezia), Boccardo, Borello, Crisantino, Sodini e Vitiello (Torino Women).

CLASSIFICA MARCATRICI GIRONE B
14 reti
: Scarpellini (Cortefranca).
13 reti: Picchi (Cortefranca).
12 reti: Dalla Santa (Venezia).
11 reti
: Mattana (Atletico Oristano).
10 reti: Zanetti (Triestina).
9 reti: Bielak e Reiner (Brixen Obi).
8 reti: Martello (Spal), Tonelli (Trento), Zuanti (Venezia).
7 reti: Anna Donà (Padova), Paoletti (Triestina).
6 reti:  Riva (Cortefranca), Blarzino (Triestina), Maragon (Venezia).
5 reti: Quidacciolu (Atletico Oristano), Vavassori (Cortefranca), Stefanello (Padova), Zandomenichi (Venezia).
4 reti: Asperti (Cortefranca), Martina Pasqualini (Isera), Gastaldin e Zanon (Padova), Mantoani e Zilli (Permac Vittorio Veneto), Daprà e Giulia Rosa (Trento).
3 reti:  Abler, Maloku e Treibenreif (Brizen Obi), Muraro (Cortefranca), Bonvicini e Urlando (Le Torri), Mella, Tomasi,  Tommasella e Trevisol (Permac Vittorio Veneto), Feletti e Finotto e Furlanis (Portogruaro), Chiara Pasqualini e Poli (Trento), Alessia Erlicher e Nischler (Unterland Damen).
2 reti
: Casula e Scalas (Atletico Oristano), Kerschdorfer, Kiem, Santin e Stockner (Brixen Obi), Macchi, Mottinelli, Sardi De Letto e Zanetti (Cortefranca), Faccio e Saliha Slomic (Isera), Cona (Le Torri), Conventi (Padova), Govettoe  Sovilla (Permac Vittorio Veneto), Gashi (Portogruaro), Sofia Braga, Pirani (Spal), Battaglioli, Tononi e Varrone (Trento), Usenich (Triestina), Muco e Vuerich (Unterland Damen), Camilli e Dal Ben (Venezia).
1 rete: Senes (Atletico Oristano), Kammerer (Brixen Obi), Campana, Gazzini e Manconi (Isera), Dal Toè, Faccioli e Magnabosco (Le Torri), Giudici, Lacchini, Sandrini e Valesi (Cortefranca), Costantini, Dal Pozzolo, Fabbruccio, Gallinaro, Gastaldello, Michielon, Ragazzi e Sarain (Padova), Cimarosti e Modolo (Permac Vittorio Veneto), Battaiotto e Nodale (Portogruaro), Francesca Braga, Filippini e Vannini (Spal), Linda Tonelli (Trento), Bortolin, Del Stabile, Sandrin, Tortolo e Virgili (Triestina), Cainelli, Peer, Pföstl, Targa (Unterland Damen), Bellemo, Roncato e Tosatto (Venezia).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.