Il Cortefranca pareggia in casa 1-1 contro il Venezia al termine di una gara nel quale le rossoblù hanno sprecato molto, anche se le venete non hanno mai mollato acciuffando il pari a tempo quasi scaduto.

Le ragazze di Mauro Predari possono essere comunque soddisfatte di questa prima parte di campionato, visto che chiudono il girone d’andata del raggruppamento B di Serie C in settima posizione con 23 punti.

La partita si accende al 16′ con una punizione calcata da Valesi ben parata da Pinel. Al 22′, su mischia in area, Muraro tira, Pinel si salva ancora. Al 40′ Roberta Picchi finalizza un’azione corale franciacortina e fissa il risultato sull’1-0 per le padrone di casa. Il Venezia non ci sta e decide che è ora di “scendere in campo”: al 42′ azione personale di Zuanti che supera Ferrari, ma la palla colpisce il palo, due minuti dopo è ancora Zuanti, ma stavolta la numero uno rossoblù para, e al  45′ il tiro di Camilli finisce fuori di poco.

La ripresa si apre al 50′ con un cross di Valesi per Sirelli, ma il suo colpo di testa termina fuori di poco. Quattro istanti più tardi ci prova nuovamente Picchi da fuori area, Pinel blocca, e al 56′ il portiere arancionero para anche il tiro di Scarpellini all’interno dell’area ospite. La gara giunge nei minuti di recupero e il Cortefranca al 92′ potrebbe chiuderla con un’altra conclusione di Scarpellini che però è fuori di poco.  Ma la legge “gol sbagliato gol subito” arriva nella maniera più beffarda per le franciacortine, perché al 93′ Baldassin trova incredibilmente la rete del pareggio veneziano.

CORTEFRANCA: Ferrari, Leali, Silvia Belotti, Valesi, Valtulini, Fenaroli, Muraro, Sirelli (67′ Freddi), Picchi, Scarpellini, Asperti. A disp: Chiara Belotti, Camplani, Giudici, Beltrami, Macchi, Pievani, Mottinelli, Gervasi, All: Predari.

VENEZIA: Pinel, Sabbiadin, Zuanti, Camilli, Baldassin Tosatto (77′ Centasso), Quaglio, Muratori (58′ Tasso), Ruggieri, Dal Be, Tonon (27′ Celegato, 74′ Marangon). A disp: Berna. All: De Bortoli.

MARCATRICI: 40′ Picchi (COR), 93′ Baldassin (VEN).

AMMONITI: Fenaroli (COR), Muraro (COR); Celegato (VEN), Ruggiero (VEN), De Bortoli (VEN, allenatore), Di Rienzo (VEN, allenatore in seconda).

Photo Credit: Ufficio Stampa ASD Cortefranca Calcio

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.