Netta vittoria per il Cortefranca che, nella ventiquattresima giornata del Girone B di Serie C, batte il fanalino di coda Le Torri, che con questa partita le viene purtroppo decretata la retrocessione in Eccellenza con due turni d’anticipo, per 17-0. Un match mai messo in discussione che ha visto una sola squadra in campo, ovvero la formazione guidata dalla capitana Roberta Picchi autrice di ben sette reti.

Che la partita fosse di marca franciacortina lo si capisce già dopo tre minuti di gioco, quando Valentina Velati, un sinistro in diagonale, trafigge Dal Dosso per il vantaggio casalingo. Le giallorosse tentano con le unghie e con i denti di resistere alla forza cortefranchese, soprattutto la numero uno Dal Dosso, che al 9’ strozza il destro di Asperti. Le vicentine però soccombono qualche secondo dopo, perché al quinto minuto Roberta Picchi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, realizza di testa il raddoppio rossoblù. La gara arriva al 22’ quando Macchi, dal limite dell’area, lascia andare un destro che finisce fuori di un soffio. È il preludio del terzo gol franciacortino: un minuto dopo Asperti calcia di sinistro e Dal Dosso para, ma sulla ribattuta Picchi segna la sua doppietta in questa partita che vede cambiare il risultato qualche istante dopo, perché al 25’ l’incornata di Federica Asperti permette al Cortefranca di siglare il quarto gol. Neanche il tempo di festeggiare e Carolina Sardi De Letto trafigge per la quinta volta la porta de Le Torri. Al 31’ primo gol con la maglia del Cortefranca per Elena Belussi che, dal limite destro dell’area vicentina, lascia partire un destro che fulmina per la sesta volta Dal Dosso. Due minuti dopo Sardi De Letto cala il settebello cortefranchese. La gara viene fermata al 33’ a causa di un infortunio occorso alla giocatrice giallorossa Irene Caldaro. Il match riprende e il copione non cambia, perché al 39’ Asperti realizza al 39’ il secondo gol in quest’incontro. Al 43’ Riva serve in mezzo Picchi che di destro fa tripletta, e qualche secondo dopo fa poker e il decimo gol del Cortefranca. Sul finire del primo tempo Picchi aumenta il vantaggio rossoblù sfruttando un errore difensivo vicentino. Al 43’ tredicesimo gol franciacortino con la rete di Maria Lavezzi.

La ripresa si apre con il Cortefranca che fa quattro cambi, ma allo stesso tempo arriva al 48’ il sesto gol di Roberta Picchi, che, su assist di Zanetti, porta il risultato di 12-0, Al 53’ arriva la prima occasione del Le Torri, quando Magnabosco arriva a tu per tu con Belotti, ma la sua conclusione è facile per la numero uno rossoblù. La partita rimane tranquilla fino al 70’ quando Marina Zanetti sigla il quattordicesimo gol franciacortino. Al 77’ Roberta Picchi trasforma la rete numero 15 rossoblù con Le Torri e la settima dell’attaccante cortefranchese in questa partita. Giusto il tempo di festeggiare e al 79’ Zanetti piazza la rete numero sedici in favore delle ragazze di Roberto Salterio. Le vicentine però non mollano e all’84’ Miotto ci prova con un destro dal limite che si rivela semplice per Belotti. Ma le cortefranchesi ritornano subito a prendere le redini del gioco e all’87’ Valeria De Giglio piazza il 17-0 franciacortino. Nei minuti finali Alessia Giudici prova ad entrare nella lista delle marcatrici, ma il suo destro colpisce la traversa. È l’ultima occasione di questa partita, perché alla fine l’arbitro D’Agnillo di Vasto sancisce la fine delle ostilità.

In classifica il Cortefranca tiene sia la leadership del raggruppamento che distante di quattro punti il Trento sua diretta inseguitrice. Domenica prossima le franciacortine andranno in casa del Permac Vittorio Veneto, per le cortefranchesi c’è un solo obiettivo: vincere per centrare la Serie B.

CORTEFRANCA: Belotti, Vavassori (45’ De Giglio), Belussi, Macchi, Lavezzi, Sardi De Letto, Riva (56’ Mottinelli), Sandrini (45’ Giudici), Picchi, Velati (45’ Beltrami), Asperti (45’ Zanetti). A disp: Freddi, Lacchini, Muraro, Gervasi. All: Salterio.
LE TORRI: Dal Dosso, Dal Molin, Biondi, Antonucci, Sambugaro, Urlando, Caldaro, De Gregori (41’ Castillo), Bonvicini, Miotti, Magnabosco. All: Sartori.
ARBITRO: D’Agnillo di Vasto.
MARCATRICI: 3’ Velati (COR), 10’, 23’, 43’, 44’, 45’, 48’ e 77’ Picchi (COR), 25’ e 39’ Asperti (COR), 28’ e 33’ Sardi De Letto (COR), 31’ Belussi (COR), 63’ Lavezzi (COR), 70’ e 79’ Zanetti (COR) , 87’ De Giglio (COR).
AMMONITE: Caldaro (LT).

Photo Credit: Elia Soregaroli

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.