Partita emozionante e ricca di colpi di scena quella giocatasi ad Ardea Domenica 10 Febbraio che ha visto scontrarsi due squadre tenaci quali l’Aprilia Racing e la New Team. Quest’ultima, nonostante l’assenza di Rizzatello e di altre pedine importanti, scende in campo determinata e consapevole  che può ancora dire la sua e tentare la salvezza. La partita inizia in salita per le ospiti ,che passano in svantaggio al 10’ su  disimpegno errato di Greco . Da qui un vero e proprio assalto della New Team che cerca il pareggio a tutti i costi,pareggio che arriva al 23°, Greco lancia Carnevale sulla fascia , che entra  in area e viene atterrata dall’avversaria , l’arbitro non può far altro che concedere il calcio di rigore. Dal dischetto va la stessa Carnevale, classe 2000, che mira l’incrocio alla sinistra del portiere e non sbaglia. Prima dell’intervallo la New Team al 37° si porta in vantaggio grazie ad una punizione tirata  dai 30 metri perfettamente da Colavolpe altra classe 2000. Si rientra dalla pausa e l’Aprilia parte subito agguerrita in cerca del pareggio ma le ospiti si difendono alla perfezione fino a quando, intorno al 70° arriva il pareggio per una disattenzione da parte del centrocampo. La partita e’ bella ,le occasioni arrivano da entrambe le parti ,da segnalare al 75° un colpo di testa finito fuori di poco di Carnevale ,all’ 81 °  una punizione a 2 in area calciata da Colavolpe e deviata in calcio d’angolo , ed il palo colpito da Greco direttamente su angolo all’84° .All’ 86 doccia gelata per le ospiti , su un pallone innocuo ad azione avversaria conclusa,greco incespica sul pallone e con un tacco involontario ,serve l’attaccante avversaria che a pochi metri dalla porta non puo’ far altro che segnare il 3-2   . La  new team , ci prova creando un paio di situazioni pericolose ma il tempo rimasto ormai e’ poco  . Triplice fischio ed ancora sconfitta amara  per  la squadra calabrese

MISTER BARTUCCI

La mia squadra ha fornito un’altra grande prestazione , giocando una partita tatticamente perfetta  ,torniamo a casa a mani vuote perche’ in occasione dei goal abbiamo fatto 3 errori individuali grossolani , e nel calcio se subisci 3 goal e’ difficile non perdere ,specialmente per una squadra come la nostra che ha molte difficolta’ in fase realizzativa .Basta guardare i numeri per capire che la mia  squadra ha raggiunto un equilibrio tecnico,tattico e mentale tale da potersela giocare con tutti ,invito tutti a  non guardare la classifica ,il campionato e’ lungo ed accora tutto puo’ succedere  . Faccio  i complimenti pubblici alle mie  millenium (anche domenica 5 in campo)   che partita dopo partita continuano a crescere  ,spero nel recupero di Rizzatello giocatrice indispensabile per la nostra squadra .

Credit Photo:New Team San Marco Argentano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here