Il primo turno del girone di ritorno del gruppo C di Serie C vedeva il Filecchio opposto al Ducato Spoleto in terra umbra. Termina 1-6, la dodicesima giornata di campionato, con le padroni di casa avanti con Lupi al 9′ prima della rimonta lucchese. Doppiette per Fenili, con sigilli al 37′ e al 70′, e  Siegrist, in rete al 79′ e al 90′, oltre ai timbri di Pieroni, al 75′, e Cotrer, al minuto 82′. Prima piazza raggiunta ora, a quota 30 punti in coabitazione con il Bologna, per le ragazze del tecnico Francesco Passini.  Lo stesso allenatore delle toscane al termine della sfida a cosi parlato al portale  Fotoenotizie.com:

E’ stato un primo tempo molto sofferto, dove abbiamo cambiato un po’ sistema di gioco, cercando di dar spazio a tutti. La fretta di dover cercare il gol, le cose non venivano e il nervosismo è iniziato a salire e siamo andati molto in difficoltà. Nel secondo tempo, una volta sbloccata, siamo riusciti a portarla in fondo. All’inizio cercavamo la salvezza, appena ci siamo resi conto che era ottenuta è cambiato tutto. Ora siamo avanti e fino alla fine cercheremo di divertirci e di vincere questo campionato. La Sassari dalla prima giornata era la squadra più forte del campionato. Noi siamo andati in Sardegna per affrontarli ed è una grande squadra, coperta in tutti i ruoli. Secondo me è la più forte del campionato.”