Nella giornata di ieri sono state rese note le classifiche finali della Serie C 2020/21: ebbene il Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti, in seguito alle difficoltà causate dalla pandemia da Covid-19, ha deciso di limitare il numero delle retrocessioni a una per ogni girone.

Pertanto in A scende solo l’Alessandria e lo Spezia, nonostante il 6-0 subito dal Genoa, si salva, nel B invece a retrocedere in Eccellenza sono Le Torri, il che vuol dire che l’Isera mantiene la categoria.

Pubblichiamo le classifiche finali e i verdetti aggiornati dopo il comunicato del DCF della LND.

CLASSIFICA FINALE GIRONE A: Pro Sesto 54, Torino Women 45, Genoa 43, Campomorone Lady 41, Pinerolo 37, Real Meda 33, Azalee e Independiente Ivrea 30, Speranza Agrate 26, Caprera 16,  Spezia 9, Alessandria 8. (Alessandria un punto di penalizzazione)

VERDETTI GIRONE A: Pro Sesto promossa in Serie B, Alessandria retrocessa in Eccellenza.

CLASSIFICA FINALE GIRONE B: Cortefranca 64, Trento 57, Brixen Obi 54, Venezia 48, Padova 45, Triestina 43, Unterland Damen 40, Permac Vittorio Veneto 30, Atletico Oristano 21, e Spal 17, Portogruaro 13, Isera 11, Le Torri 4.

VERDETTI GIRONE B: Cortefranca promosso in Serie B, Le Torri retrocesse in Eccellenza.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.