Vittoria pesante per la Ternana che grazie ad un guizzo di Alessia Cianci supera 1-0 il Pavia. Questo il sunto della sfida proposto dal portale Calcio Fere.

Al 16′ buco di Cozzani e contropiede di Alessia Cianci che si fa metà campo palla al piede e poi calcia sul palo. Al 32′ Gallea ci prova di testa da corner, palla deviata.
La ripresa parte con il contropiede di Codecà sul quale la Ternana chiude, poi la formazione di Schenardi e Sini prende gradualmente coraggio. Subito punizione di Proietti, sulla quale Pagiarino la prende già fuori, poi il Pavia ha due fiammate, con Codecà che dalla distanza centra vaccari e su un tocco di mano rossoverde punito con una punizione dal limite e Longoni che manca l’aggancio da due metri a porta vuota.
Poi la Ternana sale di ritmo: al 36′ gran tiro di Cianci e parata di forza di Groni. Zorzoli si mangia il gol su ribattuta e al 40′ segna la Ternana: azione inistita fra Spagnoli e Cianci che l’ex Lazio conclude in rete: è il, tripufio rossoverde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here