“All’inizio dovevamo prendere il ritmo. Una volta capite le dimensioni del campo e la loro disposizione abbiamo iniziato a carburare. E’ stata una vittoria importantissima in vista delle prossime due gare”. Guarda avanti Laura Verdi, capitana dell’Arezzo Calcio Femminile al termine della goleada rifilata al Civitanova Marche. La numero tredici amaranto è pronta per affrontare gli impegni con Filecchio e Bologna: “ci arriveremo pronte”.

“Noi ci alleniamo in settimana per arrivare sempre al massimo ad ogni match – prosegue la mediana toscana –. Non ci fa paura nessuno e siamo pronte per ogni avversario”. Chiusura con un augurio speciale per il padre della calciatrice che, in queste ore, sta lottando contro il Covid. A lui la dedica della centrocampista classe 1992 al termine della vittoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here