Serena D’Amico, punta di diamante del Lecce Women, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico al menisco del ginocchio destro, infortunatosi nel corso di un allenamento due settimane fa, campionato finito per il capitano giallorosso. L’operazione, eseguita mercoledì 18 maggio, è perfettamente riuscita e Serena ha già cominciato il lavoro di riabilitazione che le consentirà di essere pronta per l’inizio della prossima stagione.

Un’assenza che, come espressamente dichiarato dalla compagna di squadra Simona Tomei, si farà sentire in questo finale di campionato. Questa la nota ufficiale della società: “Il capitano del Lecce Women, Serena D’Amico, è stata sottoposta questa mattina ad intervento chirurgico al menisco del ginocchio destro. L’intervento è perfettamente riuscito e Serena comincerà il lavoro di riabilitazione che le consentirà di essere pronta per l’inizio della prossima stagione. A Serena l’abbraccio del Lecce Women”.

 

Chiara Frate, attualmente iscritta al corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale, coltiva la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Attualmente è redattrice di SportdelSud, un giornale sportivo innovativo di partecipazione popolare che le ha offerto l'opportunità di mettersi alla guida di un progetto imprenditoriale nel settore della comunicazione. Conosce l'inglese, il francese, lo spagnolo e sta imparando anche il portoghese. Sempre pronta a schierarsi a favore della parità di genere, il riscatto delle donne e l’impegno costante e instancabile verso un nuovo approccio culturale anche dal punto di vista sportivo.