Photo credit: Alessandro Bugelli

Primi sei punti per la Lucchese femminile, che nel girone A di Serie C dopo una partenza tribolata vince due volte nel giro di pochi giorni.
Le rossonere dunque dopo i passi falsi con Freedom, Pro Sesto e Spezia, nelle prime tre uscite di campionato, muovono la classifica.
Nelle gare dello scorso week-end, valevoli per il quinto turno di campionato successo per 1-0 in casa contro le sarde del Su Planu. Match winner Fenili autrice della rete decisiva.
Martedì, invece, recupero della quinta gara contro il Fiamma Monza. Le toscane si impongono per 4-1. A trascinare le rossonere ancora Fenili, con una doppietta giunta tra il 26′ ed il 36′, con Bengasi, in rete al 39′, e Fricano, al 7′ della ripresa, a far pendere la bilancia in direzione Lucchese. Per le ospiti a segno Cama al 18′ del secondo tempo.

Lucchese Femminile – Su Planu 1- 0
LUCCHESE FEMMINILE: Pignanoli, Campagni, E. Orsi, Lehmann, Laface, Catalano (47’ st Suvet), Fricano, Sabia, Fenili, Bengasi, Cotrer (30’ st Rokicka). (A disp.: Abraini, Dell’Osso, Hourigan, Migliavacca, Nellini, I. Orsi, Perna). All. Carruezzo.
SU PLANU: Sotgia, Marras, Scanu (35’ st Piras), Marci, Agostini, Carboni, Serra, Manca, Maullu, Torresan, Tuveri. (A disp.: Corrias, Canu, Macis, Pucica, Tului, Santoni). All. Panarello.
Arbitro: Arnaut di Padova. Rete: 40’ st Fenili.

Lucchese Femminile – Fiamma Monza 4 – 1
LUCCHESE FEMMINILE: Pignagnoli, Campagni (23’ st Nellini), E. Orsi, Lehmann, Catalano, Laface (13’ st Suvet), Fricano, Sabia, Fenili (9’ st Perna), Bengasi (30’ st Hourigan), Cotrer (17’ st Rokicka). (A disp.: Abraini, Dell’Osso, Migliavacca, I. Orsi). All. Carruezzo.
FIAMMA MONZA: Messori, Canobbio, Erzah Paychie (3’ st Dattero), Baratti, Nascamani, Bertoni, Cama, Guidi, Ienna, Ferraro, Dal Lago (13’ st Castellani). (A disp.: Carrusci, Gritti, Lorenzi, Contessotto, Martelli, Di Luca, De Pieri). All. Zagaria.
Arbitro: Gargano di Bologna.
Reti: 26′ pt e 36’pt Fenili, 39′ pt Bengasi, 7′ st Fricano, 18′ st Cama