Photo Credit: FC Lumezzane Women

Altra partita, altre sette reti. Il Lumezzane Women ha superato, nella terza giornata del Girone B di Serie C, la Triestina col medesimo risultato ottenuto domenica scorsa contro il Rinascita Doccia, e resta in testa, insieme a Meran e Jesina, a punteggio pieno. Inoltre si tratta del secondo zero consecutivo a livello di gol subiti in una partita di campionato.

Una gara che si è rivelata senza storia sin dal primo minuto di gioco. Infatti, dopo sessanta secondi Valesi, dalla bandierina, trova sul secondo palo Valentina Velati e fa 1-0. Al minuto 14 Asperti effettua un filtrante per Roberta Picchi che calcia sotto la traversa e realizza il raddoppio valgobbino. Passano quattro minuti e Camilla Ronca raccoglie una palla respinta, la calcia a giro e cala il tris rossoblù. Appena dopo la mezz’ora Brocchetti effettua un cross, Malorda non trattiene, e allora Picchi ne approfitta, segnando il suo secondo gol in questo match e il 4-0.
Ci spostiamo al 56′ e Asperti passa la palla a Ronca che sigla, anche lei, la sua doppietta personale e il pokerissimo lumezzanese. Federica Asperti, dopo aver fatto due assist, si prende al 75′ il gol del 6-0, anticipando Malorda su un traversone di Brocchetti. Nel finale ecco che arriva il settimo gol valgobbino con Anita Prederi che, su filtrante di Velati, batte Storchi, entrata nei minuti conclusivi dell’incontro al posto di Malorda.

Per le ragazze allenate da Nicoletta Mazza non c’è tempo per rilassarsi, perché domenica andrà sul campo del Portogruaro che, mercoledì, ha battuto 2-1 il Padova.

LUMEZZANE WOMEN: Gritti (45′ Cancarini), Belotti, Brocchetti, Valesi (45′ Freddi), Valtulini, Lacchini (45′ Dolfini), Ronca, Asperti, Picchi (69′ Zappa), Scarpellini (69′ Prederi), Velati. A disp: Redolfi, Forelli, Muraro, Canobbio. All: Mazza.
TRIESTINA: Malorda (76′ Storchi), Blasoni, Nemaz, Virgili, Sandrin, Alberti, Paoletti, Bortolin (76′ Buzzai), Paduano, Blarzino, Olivo (71′ De Angelis). A disp: Gallo. All: Soncin.
ARBITRO: Bissolo di Legnago.
MARCATRICI: 1′ Velati (LUM), 14′ e 31′ Picchi (LUM), 17′ e 55′ Ronca (LUM), 75′ Asperti (LUM), 92′ Prederi (LUM).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.